Eugenio Galli sul Corriere: niente piste ciclabili