Si può tenere la bicicletta nel cortile condominiale?


Cominciamo subito col dire che la risposta è sì.

E' un tema molto dibattuto, che non diventa mai obsoleto. Il Regolamento comunale d'igiene lo riporta specificamente: "In tutti i cortili esistenti o di nuova edificazione deve essere consentito il deposito delle biciclette di chi abita o lavora nei numeri civici collegati al cortile". E' bene sottolineare che non solo i proprietari di casa possono portare la bici in cortile, ma anche gli affittuari e chi lavora nello stabile in questione.

La norma è stata introdotta nel 1995, ma spesso ancora oggi si sentono raccontare storie di ciclisti costretti a tenere la bicicletta in strada, alla mercé delle piogge acide e soprattutto dei ladri, molto attivi a tutte le ore del giorno e della notte.

Se siete in rotta di collisione con l'amministratore o con qualche condomino arrogante, non dovete far altro che scaricare il Regolamento comunale dal sito di Ciclobby e sventolarlo sotto il naso di quei poco attenti nemici delle due ruote. Di fronte alla legge dovranno farsi da parte e lasciarvi parcheggiare la vostra bicicletta.

  • shares
  • +1
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: