Blocco auto e sciopero benzinai

divieto di accessoMentre si legge su Metro di oggi che Londra soffoca anche con il pedaggio antitraffico entrato in funzione 4 anni fa, che quindi sembra non essere così risolutivo, è di ieri la notizia che è stato prorogato da Palazzo Marino il blocco delle auto inquinanti, fino al 2 Marzo.

Lo stop, come ormai noto, è per i veicoli pre Euro 1 a benzina, pre Euro 1 diesel, Euro 1 diesel e ai motoveicoli e ciclomotori pre Euro 1 a due tempi, dal lunedì al venerdì, dalle 8 alle 20, che, secondo l’assessore alla Mobilità, trasporti e ambiente Edoardo Croci "vieta la circolazione a una frazione molto limitata di veicoli, il quindici per cento, ma che da sola produce il cinquanta per cento delle emissioni allo scarico di polveri sottili. Per questo riteniamo necessario questo provvedimento, che evita l’immissione nell’aria di mezza tonnellata di PM10 al giorno, per far fronte agli alti livelli di inquinamento atmosferico tuttora presenti”.

Da segnalare inoltre, che è anche stato confermato un altro sciopero dei benzinai per 4 giorni dal 27 febbraio al 2 marzo, al quale è stata inoltre aggiunta la minaccia di chiudere per altri 8 giorni consecutivi alla fine del mese di marzo.

UPDATE: per gli scioperi del 6 7 8 Giugno 2007 cliccate qui

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: