Sul tetto della città di corsa

Ieri, oltre al blocco del traffico, oltre alla pioggia, a Milano c'è stato spazio anche per una curiosa iniziativa di sport: la scalata del grattacielo Pirelli.

Sotto l'occhio attento del padrone di casa: il presidente della regione Roberto Formigoni, un centinaio di atleti si sono dati battaglia in una disciplina sportiva fra le più moderne: lo skyscraping, lo scalare i grattacieli.

Il più veloce a salire i 710 scalini è stato un lombardo esperto di corsa in montagna, Marco De Gasperi in 3 minuti e 44 secondi.

La foto è di Ciccio su Flickr.

  • shares
  • Mail