Tre fotografi si confrontano sul tema dei navigli

Copyright Gianni Maffi
Penso che in molti siano d'accordo che l'immagine più caratteristica che è giunta fino a noi del passato della nostra città è la lentezza con la quale le acque dei navigli milanesi scorrono fino al cuore di Milano, la Darsena. Seguendo i canali milanesi si passa dal paesaggio rurale della campagne dell'hinterland milanese fino al cuore cittadino.

Il tema delle acque dei navigli è l'argomento della mostra fotografica di Ermanno Barchiesi, Luca Casonato e Gianni Maffi che verrà innaugurata stasera alle 18.00 al Circolo Culturale BERTOLT BRECHT e rimarrà aperta fino al 16 marzo 2007.

I tre fotografi, hanno raccolto le immagini che compongono questa mostra dagli anni settanta ad oggi, le fotografie raccolgono cantieri e lavori che raccontano la trasformazione della città stessa, con uno sguardo malinconico su alcuni tratti dei canali che hanno permesso la crescita del commercio milanese.

Il progetto espositivo è completato dalla ricerca di Gianni Maffi che ha realizzato un’unica sequenza in bianco e nero accostando venti fotogrammi, risultato di due opposte inquadrature su dieci diversi ponti che attraversano il Naviglio Pavese. Ne viene fuori una sorta di racconto visivo in cui le riprese paiono collegare lo sguardo tra un paesaggio e l’altro, in un continuum reale e ideale che ci accompagna lungo il corso del canale.

Per maggiori informazioni www.bertoltbrecht.it

  • shares
  • Mail