Duemila euro per una cena con Berlusconi

Questa notizia, tra qualche anno, potrebbe tranquillamente rientrare nello "strano ma vero" della settimana enigmistica. E in effetti è proprio strano ma vero, che qualcuno sborsi duemila euro per il semplice piacere di cenare con una persona che nemmeno conosce, però è andata proprio così. Ieri sera, circa 400 simpatizzanti di Forza Italia, hanno pagato un conto piuttosto salato pur di sedere con Silvio Berlusconi ad uno dei 43 tavoli da 10 posti allestiti in un grande albergo milanese . Non c'era solo lui, erano presenti tra i 'VIP', anche Formigoni e la Moratti.

Nonostante i duemila euro sborsati a Forza Italia dai partecipanti l'ex premier è arrivato in ritardo, ma ha fatto in tempo a gustare la cena e a chiacchierare con i presenti. Questo era il menù della serata: pennette spadellate con melanzane viola, pomodoro pachino e pecorino fossa; come secondo un controfiletto di vitella arrostito alle erbe di macchia, patate fondenti e piccola parmigiana; per dessert un bianco mangiare con crema al cioccolato fondente, per quanto riguarda i vini, la scelta è caduta su bianchi e rossi del 2005.

  • shares
  • Mail
22 commenti Aggiorna
Ordina: