I cuccioli di Green Hill al Parco Canile di Milano

un cucciolo di beagle salvato da green hill

Il canile di Milano ha accolto stamattina alcuni dei beagle salvati dall'allevamento Green Hill, sequestrato nelle scorse settimane dalla magistratura bresciana con l'accusa di maltrattamento di animali.

Il tribunale di Brescia ha affidato gli animali a Legambiente e Lega anti vivisezione, che hanno smistato i miracolati a quattro zampe in strutture idonee a consentire loro una vita dignitosa e soprattutto la ricerca di padroni motivati che li adottino.

A Milano sono arrivati 25 cuccioli e 4 femmine adulte, tutti animali con brutte esperienze sulle spalle, tanto che gli operatori del canile avranno ora il compito di rieducarli e farli tornare a uno stile di vita tranquillo. Solo successivamente, quando gli addetti daranno il via libera si potrà fare richiesta di adozione canina.

Pare che le selezioni per portarsi a casa un beagle ex Green Hill saranno durissime, ma forse è giusto così: dopo aver scampato per un pelo la vivisezione i cani si meritano un futuro insieme a umani affettuosi.

  • shares
  • +1
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: