Nuova sparatoria a Milano: nessun ferito, colpita un'auto parcheggiata

Dopo l'agguato nel quale sono stati uccisi Massimiliano Spelta e la compagna dominicana Carolina Payano, nuova sparatoria nel centro di Milano. Non ci sono elementi per collegare i due eventi, ma è impossibile non notare come nel giro di meno 24 ore si siano registrati due conflitti a fuoco in zone tutt'altro che isolate. Teatro della nuova sparatoria via Giacosa, la strada che costeggia il Parco Trotter, nei pressi di Via Padova.

Da una Audi A2 di colore argento sono stati esplosi alcuni colpi di pistola in direzione di una Ford Focus, secondo i testimoni gli spari sarebbero stati 4-5, ma al momento non si hanno elementi per dire se siano andati a segno. L'ipotesi è che il conducente della Focus sia riuscito a sfuggire all'agguato, entrambe le auto si sono allontanate rapidamente dal luogo in direzioni opposte e soltanto una Peugeot 106 parcheggiata ha il caratteristico foro di un proiettile a testimoniare la scarsa precisione dei sicari.

La Polizia è alla ricerca dei bossoli, proprio il proiettile che dovrebbe trovarsi all'interno dell'auto di un residente della zona potrebbe rivelarsi decisivo per stabilire quale arma abbia sparato. L'episodio, con conseguenze decisamente meno gravi rispetto all'agguato di ieri, rappresenta in ogni caso un nuovo segnale inquietante. Se ci fossero collegamenti con la morte di Spelta e della moglie Carolina si potrebbe iniziare a presupporre l'inizio di una "guerra" fra bande criminali in città.

Vota l'articolo:
3.63 su 5.00 basato su 8 voti.  

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO