A Milano arriva La Notte dei ricercatori il 28 settembre

Ieri passando da via Palestro ho visto una gigantesca tensostruttura dove campeggiava la scritta: Meet me Tonight. Ho scoperto che venerdì ci sarà la "Notte dei ricercatori", il progetto europeo ribattezzato MEETmeTONIGHT; un evento per far capire a tutti i profani l’importanza della ricerca nella vita di tutti i giorni.

Una manifestazione voluta dalla Commissione Europea e promossa in Lombardia da Politecnico di Milano, Università degli Studi di Milano e ateneo Milano-Bicocca, con il contributo di Fondazione Cariplo e Regione Lombardia, prevede oltre 200 eventi gratuiti dedicati a un pubblico di tutte le età. Milano sarà trasformata in una sorta di percorso ludico-educativo sul mondo della ricerca.

Proprio nella struttura dentro i giardini "Indro Montanelli" di Porta Venezia (inclusi Planetario, Galleria di Arte Moderna e Museo di storia naturale) si svolgeranno le principali dimostrazioni scientifiche con oltre 100 eventi. Ma c'è anhe l?orto Botanico di Valvassori Peroni, la sede della Statle di Milano, la Cattolica, i musei civici, lo Spazio Oberdan e la Piazza Città di Lombardia. Tra giochi, dimostrazioni, conferenze e filmati, c'è parecchia carne al fuoco, per tutte le età. questo pdf li trovate tutti: dal "Come si crea un videogioco" al laboratorio "Non sempre l'acqua bagna e il gelato sporca..."; dal labo "I segreti dell'acqua - Cosa beviamo", alla conferenza "La chimica in cucina". Ad ognuno il suo.

  • shares
  • Mail