Piazza del Duomo, «panchine e dehor»in arrivo?

Piazza del DuomoLeggiamo su Vivimilano di ieri che il Comune sta studiando l'opportunità di installare in piazza del Duomo panchine e dehors. Non possiamo che essere contenti di questa iniziativa dell'assessore all'arredo e al decoro Maurizio Cadeo. Suonano più che mai vere le sue parole...

«Milano è una città che va di fretta e pochi hanno occasione di fermarsi anche perché non ci sono panchine: ora abbiamo già ordinato il modello e poi entro breve le posizioneremo mentre dehor e tavolini consentiranno di rendere più vivibile l'area; l'obiettivo è consentire ai milanesi e ai turisti di fermarsi, riposarsi e ammirare questo gioiello».

Era ora, verrebbe da dire: la nostra città ha ancora un enorme bisogno di attenzioni e migliorie. Soprattutto in merito alla qualità della vita dei suoi abitanti, che si misura anche in numero di panchine e di luoghi in comune aperti. Abbiamo sbirciato un po' nelle altre città e, bisogna ammetterlo, siamo indietro e dobbiamo recuperare....Guardate un po' cosa succede a Roma, Torino, Bologna e Venezia.

(La foto di piazza del Duomo è di brollerowan)

A Roma, oltre ai tantissimi monumenti di Piazza del Popolo, ci sono anche tante panchine di pietra una dietro l'altra...spazio per soffermarsi e sedersi!
Piazza del Popolo
(Piazza del Popolo, Roma, via lyndsey).

A Torino, panchine, muretti e dehors estivi.
Piazza Castello
( Piazza Castello, Torino, via uccio2).

A Bologna, oltre a diversi bar con dehors e tavolini, ci sono le gradinate di San Petronio e il cosiddetto "crescentone", un gradino enorme in mezzo alla piazza su cui tanti amano sedersi quando fa caldo (e non).
Piazza Maggiore
(Piazza Maggiore, Bologna, via michelepedrolli).

A Venezia, bar e locali sotto tutto il porticato che circonda la piazza, con tavolini che "si allargano" nella piazza nella stagione estiva.
Piazza San Marco
(Piazza San Marco, Venezia, via kr3at0r).

  • shares
  • +1
  • Mail
13 commenti Aggiorna
Ordina: