Musei aperti a Milano: il 25, 26, 27 settembre ingresso gratuito dalle 18.30 alle 22.

Nobile intento: i musei della città cercano di adattarsi ai ritmi frenetici della metropoli per stimolare i milanesi a visitare le loro bellezze. E' l'obiettivo di 'Musei aperti', la terza edizione che prevede l'apertura gratuita a tutti, in un orario insolito, fino alle 10 di sera. Protagonisti la Pinacoteca di Brera, il museo Diocesano, il Poldi Pezzoli, il Bagatti Valsecchi, l’Archeologico e il Museo del Novecento. Due musei civici, due case-museo private e un museo legato alla Curia diocesana.

Da domani fino a giovedì sarà possibile, a ingresso libero, visitare due diversi musei per sera. Si comincia domani con la Pinacoteca di Brera e il Museo Diocesano, che raccoglie i tesori dell’arte sacra milanese. Mercoledì porte aperte alla Casa-museo Poldi Pezzoli, dove di casa ci sono Piero Della Francesca e Perugino, e al Museo Bagatti Valsecchia. Per chiudere, giovedì apertura straordinaria per il Museo Archeologico e per il Museo del Novecento di piazza Duomo.

Si ripete dunque la formula sperimentata nel 2011, che ha avuto un grande successo, coinvolgendo circa 8000 visitatori in totale: un segno di grande passione e di curiosità da parte dei milanesi per i musei di casa. Dopo il salto il riepilogo dei musei che si possono visitare. Qui invece trovate il volantino ufficiale della manifestazione organizzata dal Rotary.

Foto by Flickr

• Martedì 25 settembre sarà possibile visitare la Pinacoteca di Brera e il Museo Diocesano.
• Mercoledì 26 settembre sarà la volta del Museo Poldi Pezzoli e del Museo Bagatti Valsecchi.
• Giovedì 27 settembre chiuderanno il ciclo il Museo Archeologico e il Museo del Novecento.

  • shares
  • +1
  • Mail