Anagrafe di Milano, chiusa per ponte?

Oggi il mio post quotidiano arriva in ritardo perchè ho accompagnato un amico al distaccamento del comune di Piazzale Accursio, doveva rifare la carta d'identità e l'ufficio anagrafe è aperto fino alle 15.30. Belli tranquilli arriviamo verso le 12.30 per fare la nostra coda e tutto il resto. Se non che la bidella - custode ci ferma e ci intima di uscire, ma come - diciamo noi - non chiude alle 15.30?! No, oggi i dipendenti sono in assemblea sindacale. Vabbé, scomodo, ma è un loro sacrosanto diritto. Prendiamo la moto e andiamo in Via Larga, alla sede centrale dell'anagrafe. Saliamo gli scalini e vediamo un bel cartello con scritto: "Aperto dal Lunedì al Venerdì dalle 9 alle 15.30". Poco più sopra campeggia però un'altra scritta a caratteri cubitali: "CHIUSO". Chiediamo al guardiano e ci dice che i dipendenti sono in assemblea sindacale.

Certo, come non appoggiare le grandi lotte sindacali dei dipendenti comunali, ma quando le assemblee sindacali coinvolgono tutti i distaccamenti del comune e precedono un ponte pasquale, un sospetto inizia ad aggirarsi nella mia mente: "Non sarà un'assemblea propedeutica al ponte?". In ogni caso, se uno ha bisogno di un documento, fino a martedì se lo scorda!

  • shares
  • +1
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: