Cuori neri in festa nel posto sbagliato

Il 14 aprile aprirà un nuovo centro culturale di destra, dal nome "Cuore Nero", in Viale Certosa 311. Questo spazio sarà tenuto a battesimo da alcuni nomi altisonanti della destra milanese e italiana tra cui Gabriele Adinolfi, Guido Giraudo e Maurizio Murelli. Che c'è di strano, direte voi. Il problema è che il luogo scelto si trova a pochissimi metri dal centro sociale Torchiera, ubicato di fronte al Cimitero Maggiore e quindi a pochi passi dal civico 311 di viale Certosa. Non bastasse, al civico 290 si trova la sezione "Bortolotti" dei DS, che presumibilmente avrà ben poche idee politiche in comune con i membri del nuovo centro culturale adiacente.

Speriamo solo che questa concentrazione non causi disordini o violenze, la coincidenza sembra un pò troppo forte: diciamo piu' strumentale che casuale. Leggete il comunicato preoccupante su La Destra oppure l'ordine del giorno per l'assemblea di questa sera al Torkiera. Tra i quotidiani ne ha parlato solo Liberazione.

  • shares
  • +1
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: