Siamo nati per camminare

Pare che questa sia la settimana del “Siamo Nati per Camminare”, senz’altro meglio del vecchio “Siamo Nati per Soffrire” con buona pace dei pigroni di cui è piena la città che non si muovono senza macchina neanche per andare a comprare le sigarette.

L’associazione Genitori Antismog con il patrocinio del Comune di Milano e la collaborazione di ATM ha promosso l’iniziativa rivolta, però, alle sole scuole elementari.

Ai bambini che questa settimana andranno a scuola a piedi, con i mezzi o in bicicletta verrà data una cartolina nella quale raccontare il percorso casa-scuola. La classe più virtuosa sarà premiata il 24/25 novembre alla Rotonda della Besana. Gli adulti che durante la settimana accompagneranno gli scolari con i mezzi pubblici viaggeranno gratis.

Definita dall’assessore Chiara Bisconti "Un'occasione importante per ripensare le nostre abitudini" probabilmente l’iniziativa sarebbe davvero lodevole se fosse estesa anche agli studenti più grandi, e perché no, anche ai lavoratori.

Se le adesioni sono già oltre settemila viene il sospetto che non sia quindi solo una questione di necessità data dalle distanze, e che forse le famose “mamme con il Suv” che si recano a recuperare i pargoli a scuola, Suv escluso, comincino a diventare più la norma che l’eccezione.

L’assessora Bisconti continua lodando l’iniziativa come “un'occasione importante per conoscere meglio il quartiere, la città, accorgersi che l’ambiente è un bene comune che deve essere tutelato e rispettato", ma evidentemente per raggiungere tale obiettivo occorrerà lavorare più incisivamente se siamo al punto che bisogna organizzare una settimana a piedi per sensibilizzare i bambini delle elementari a camminare..

Voi che ne pensate? Andavate a scuola in macchina?

Foto: Flickr

  • shares
  • +1
  • Mail