Elezioni del nuovo rettore all'Università Statale di Milano: Vince Gianluca Vago

Gianluca Vago from UNIWi on Vimeo.

Il professor Gianluca Vago (sopra una recente intervista) è il nuovo rettore dell'Università degli Studi di Milano. Ha avuto la meglio al ballottaggio contro l'ex preside della facoltà di Agraria Marisa Porrini. Vago, prof. della facoltà di Medicina, ha raggiunto il quorum necessario per la vittoria prima che finisse lo scrutinio. Il nuovo rettore rimarrà in carica fino al 30 settembre 2018.

Il ballottaggio

Dopo undici anni di rettorato, Enrico Decleva lascia la leadership dell'Università Statale di Milano. Ieri e oggi c'è il ballottaggio tra Gianluca Vago e Marisa Porrini, in corso di scrutinio. Nel secondo turno del 22 e 23 ottobre Vago ha conquistato 735 voti e la Porrini 573.

Vago è professore del dipartimento di Biotecnologie mediche e medicina traslazionale nonché direttore dei servizi diagnostici dell’Humanitas. Marisa Porrini è donna (ed è questa la grande novità), cinquantotto anni e un lungo curriculum scientifico alle spalle. Ex preside di Agraria.

Nelle due precedenti tornate in molti avevano votato gli altri quattro candidati in corsa, poi esclusi: Paola Campadelli, Domenica Cappellini, Francesco Ragusa e Giovanni Lucignani. Elezioni storiche che aprono nuovi inediti scenari per le pari opportunità: le donne sono state la metà dei candidati (3 su 6), e hanno ottenuto, sommate, la maggioranza dei voti in entrambe le tornate. La cosa certa è che se vince la Porrini, che si è sempre spesa per le pari opportunità, sarà un risultato storico in Italia, dove le rettrici sono solo 5 su 79 atenei. Domani vi comunicheremo i risultati.

  • shares
  • +1
  • Mail