Sei milioni per fare il sindaco di Milano

Certo, non capita proprio tutti i giorni che tuo marito ti faccia un regalo da oltre 6 milioni di euro (SEI MILIONI DI EURO), con i quali ti puoi pagare gran parte della campagna elettorale e tappezzare Milano di migliaia di manifesti con la tua foto scattata da un geniale artista dell'obbiettivo.

Adesso è ufficiale: la donazione più alta fatta da un privato a una campagna politica nel 2006 è quella di Gianmarco Moratti, noto petroliere milanese, che ha staccato un assegno da più di 6 milioni di euro (6.335.000) per la campagna elettorale di Letizia Moratti, attuale sindaco della città. Ah, ricordatevi che Letizia (Brichetto Arnaboldi) è la moglie del signor Gianmarco.

L'avversario dell'ex ministro, l'ex prefetto Ferrante, raccolse per la sua campagna qualcosa più di 600mila euro e fu sconfitto per 34mila voti.

Il Corriere della Sera, poi, ci spiega che Moratti marito ha anche potuto detrarre dalle tasse gran parte del contributo versato alla campagna elettorale della moglie. Se non è uno spot per il Family Day questo...

  • shares
  • +1
  • Mail
33 commenti Aggiorna
Ordina: