Annusatrici, modelle lavavetri e abbracci gratis: Milano impazzita



Lo dico a nome ti tutti voi, amici milanesi, è ora di finirla con questa sofferenza!

Ovunque ci giriamo da un anno a questa parte noi milanesi siamo accerchiati da donne provocanti che ci subissano di baci, carezze, annusi, vogliono lavarci il parabrezza in bikini, fanno la lap-dance fra le carrozze della metropolitana, non ne possiamo davvero più.

Ricorderete sicuramente il polverone che aveva sollevato una modella che ha fatto la lapdance sulla metropolitana verde, seguita in breve tempo da abbracci gratuiti e lavavetri modelle che nel dispiacere degli autobilisti sono state multate per intralcio della circolazione.

L'ultima novità riguarda delle misteriose annusatrici e baciatrici che si aggirano per la città alla ricerca di uomini da annusare, potete vedere nel video sopra una dimostrazione del loro operato fra il dispiacere dei poveri uomini milanesi.

Tutte queste strane apparizioni, davvero fastidiose per noi uomini, sono legate all'ultima forma di pubblicità, denominata marketing virale, pubblicità che ho l'obiettivo di colpire l'immaginario e di creare interesse, indipendentemente dal messaggio pubblicitario, per l'originalità dell'idea che spesso sopravvive nella mente dei fortunati attori ben oltre la scadenza della campagna pubblicitaria.

  • shares
  • +1
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: