Quante inutili code fanno i milanesi

Partendo da un curioso articolo della Stampa che racconta dell'ennesima coda sulla Milano-Torino dove alle 8.30 di ieri mattina (lunedì) il traffico, già normalmente congestionato, è stato paralizzato da un tagliaerba che doveva falciare il bordo di prato oltre il guard-rail, volevo discutere con voi di quanto spesso capiti di perdere decine di minuti se non ore sulle strade milanesi in coda, in modo totalmente inutile o facilmente evitabile.

Principalmente il motivo delle code inutili è da ricondurre ai curiosi: mi è capitato personalmente l'anno scorso di dover quadruplicare la mezz'ora di percorrenza della tangenziale ovest da Assago a Pero per una auto incendiata, a lato corsia che anche dopo pochi minuti era stata "spenta" ma che i guidatori non potevano esimersi da analizzare con calma, bloccando totalmente il traffico delle 18.

Voi avete delle occasioni particolari da raccontare durante il tragitto in auto che vi porta al lavoro che testimonino quanto siano pazze le strade intorno a Milano?

Foto di Iguana Jo

  • shares
  • +1
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: