Raddoppiano i posti per i senzatetto

In coincidenza dell'arrivo del grande freddo invernale, entra nel vivo il piano del Comune di Milano per i senzatetto, già avviato lo scorso 15 novembre. Nelle strutture di accoglienza sono ospitate circa 1500 persone, con l'obiettivo di aumentare la capienza a 2500, raddoppiando così di fatto i posti messi a disposizione dalla precedente amministrazione della Giunta Moratti grazie all'uso di ulteriori spazi pubblici, come la discoteca all'interno dell'Ortomercato e il mezzanino della metropolitana in Stazione Centrale. In soccorso di chi vive e dorme per strada e che, per un motivo o per l'altro, non vuole andare nei centri allestiti dal Comune sono state attivate dieci unità mobili notturne che girano per le vie della città per distribuire coperte di lana, sa

L'amministrazione comunale ha anche predisposto un insediamento di emergenza per accogliere le donne senza fissa dimora e nei prossimi giorni una nuova struttura in via Aldini sarà un punto di riferimento per le famiglie più povere, in aggiunta agli altri centri a disposizione.
Ricordiamo che i senzatetto in città sono oltre 4000, tre su dieci sono italiani e sono in continuo aumento.

Da qui l'appello dell'assessore Pierfrancesco Majorino:

Continuiamo a rinnovare il nostro appello ai cittadini: dateci una mano per aiutare chi ha meno, segnalateci chi vive per strada ed è in difficoltà ai numeri 02. 884.47645, oppure 02.884.47646 o 02.884.47647. Abbiamo bisogno dell'aiuto di tutti, associazioni del Privato sociale, volontari e cittadini che già lo scorso inverno hanno contribuito, in maniera determinante, a salvare dalla strada e dal freddo centinaia tra uomini e donne

  • shares
  • +1
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: