Assalto poetico in Corso Venezia

assalto_poetico

Cosa c'è di meglio che iniziare la giornata con una poesia? Questa mattina ho trovato un altro "assalto poetico" di Ivan, sulla palizzata di un cantiere in Corso Venezia. Mi ha colpito il modo "gentile" con il quale è stato attaccato il manifesto, ovvero su uno spazio che potremmo definire "temporaneo". Niente a che vedere con il "graffio" di Milano Demente del quale abbiamo parlato qualche settimana fa.

Su "continua" il manifesto di Ivan in versione integrale.

assalto_poetico

La stessa poesia dovrebbe trovarsi su una serranda in via Lorenteggio.

  • shares
  • +1
  • Mail