Allagamenti, pozze, laghi e ristagni d'acqua a Milano

La pioggia prosegue ininterrottamente, e a Milano si sa che quando piove l'acqua sale. No, non abbiamo bisogno del Mose di Venezia o di altre grandi opere, ci basterebbe una bella sturata dei tombini e degli scoli. Insomma, un po' di idraulico liquido da buttare nelle tubature cittadine.

Ricordo anni fa, dalle parti di Fulvio Testi, mi ritrovai in una enorme pozzangherona che riuscì a fermare il mio buon vecchio motorino SI Piaggio. I vecchi cinquantini avevano le candele a vista e non potevano resistere agli svariati centimetri di pozze cittadine. Vi chiedo quindi di fare una bella mappatura degli allagamenti cittadini!

Mettiamo in fila tutti i posti a rischio allagamento, le pozze da competizione, i ristagni degni di citazione sul guinness dei primati, i laghi che solo Mosé (e non il Mose) può aprire per passarci in mezzo. In poche parole, segnalateci i casini creati dalla pioggia e i luoghi notoriamente soggetti ad allagamenti.

  • shares
  • Mail
12 commenti Aggiorna
Ordina: