Sabato 29 dicembre le Primarie del Pd per entrare in Parlamento

UPDATE!
Il 29 e il 30 si terranno anche le Primarie Sel, sempre per il Parlamento.

Sarà una campagna elettorale brevissima quella delle Elezioni Politiche 2013: sabato 29 dicembre dalle 8 alle 21 infatti gli elettori del Pd lombardo saranno già chiamati alle urne per scegliere i candidati per Camera e Senato nei 50 seggi di Milano e nei circa 250 seggi della Regione.

Si potranno esprimere fino ad un massimo di due preferenze, diverse per genere. I candidati sono 102, ma se si uniscono le liste per le tre circoscrizioni della Camera e quella per il Senato ci sono 145 posti. I candidati sono quindi meno dei posti disponibili.

Dopo il voto la segreteria regionale del partito dovrà inserire i candidati nelle liste e le primarie serviranno per stabilire un ordine. Chi riceverà più preferenze sarà collocato più in alto e avrà molte più possibilità di avere un posto in Parlamento.

Ecco qualche dettaglio sul voto:

CHI PUO' VOTARE: le/gli elettrici/ori che hanno votato per le primarie "Italia Bene Comune" e le /gli iscritte/i al PD nel 2011 che hanno rinnovato la loro iscrizione alle liste.

COME SI VOTA: anche in questo caso si dovranno versare almeno due euro, e ci si dovrà dichiarare elettrice/ore del PD.

Vi ricordiamo che dopo le dimissioni del Premier è iniziata ufficialmente la campagna elettorale per le Elezioni Politiche 2013, che si svolgeranno il 24 e 25 febbraio. In quei giorni, per quanto ci riguarda, si dovrò votare anche per le regionali (insieme a Lazio e Molise) e per eventuali amministrative. Sarà quindi un election day.

Il candidato del Pd per la Regione Lombardia è Umberto Ambrosoli, eletto lo scorso 15 dicembre, mentre il candidato Pd Premier è Pier Luigi Bersani, eletto lo scorso 2 dicembre.

photo credit Getty Images

  • shares
  • +1
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: