Milano, nessun controllo per salire in cima al Duomo

Ma sarebbe così difficile piazzare una bomba sul Duomo di Milano? L'altro giorno l'avrei potuto fare senza problemi e senza ostacoli.

C'erano un bel po' di turisti sulle terrazze del Duomo di Milano, da cui si può godere una delle viste più spettacolari su gran parte della città. Anzi, andateci di corsa se non l'avete ancora fatto!

Era la prima volta che salivo in cima alla cattedrale - come, temo, la maggior parte dei milanesi - e l'occasione è stata la visita di un'amica in città: 4 euro per salire a piedi, 6 euro per l'ascensore.

Sarà paranoia, sarà eccesso di zelo, ma sono rimasto sorpreso che nessuno abbia pensato di controllarmi: eppure avevo una tracolla di medie dimensioni (più o meno ci sta un foglio A4) e soprattutto un sacchetto di plastica con una scatola di scarpe che avevo appena comprato.

Cioè: che fossero davvero scarpe lo sapevo io, ma non poteva esserne certa la guardia che non ha pensato minimamente neppure di aprire o guardare dentro la confezione. Via libera, quindi. Poi ci bombardano di allarmi e controlli e rischio terrorismo. E se avessi avuto con me una bomba?

  • shares
  • Mail
11 commenti Aggiorna
Ordina: