Milano studia il wi-fi, Londra lo realizza

Sarà il Politecnico di Milano a produrre uno studio di fattibilità per realizzare in città una grande rete Internet senza fili, in pratica il Wi-fi in città come avviene già in posti come San Francisco. Per finanziare lo studio il Comune ha messo a disposizione 150mila euro, ma sul portale cittadino non si parla di date né di scadenze.

Il progetto Milano Wireless, in realtà non è nuovo e ha ricevuto anche una linea di credito dalla Banca europei degli investimenti - come raccontava Beppe Caravita sul Sole 24 ore - per creare una rete con 15mila punti di accesso. Bello il progetto e bene che si avvii lo studio, ma il Comune potrebbe lasciare da parte i facili trionfalismi ("Milano capitale europea delle connessioni wireless").

È di questi giorni, infatti, la notizia che a Londra è stata appena inaugurata la rete wireless pubblica e gratuita. Per navigare gratis basterà accettare uno spot da qualche secondo oggni 15 minuti; in alternativa c'è un abbonamento da 20 sterline al mese. Ecco: ancora di strada da fare ce n'è un bel po' qui a Milano.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 1 voto.  
  • shares
  • +1
  • Mail
10 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO