La Sushiteca sbarca a Milano

O-ma.ca.sé.

Ha aperto da appena dieci giorni a Milano O-ma.ca.sé. (che tradotto sarebbe "Ci penso io"), un nuovo ristorante giapponese che va a rimpinguare le fila dei locali etnici milanesi. Il posto è gestito da giapponesi veri, e già questa è una rarità. Spesso, infatti, i ristoranti giapponesi sono gestiti da cinesi che si improvvisano maestri del sushi. O-ma.ca.sé. si presenta bene, interno minimalista pulito ed elegante, soffitto a volta in mattoni grezzi e personale decisamente cordiale. O-ma.ca.sé. rispetto ai suoi concorrenti ha però una particolarità, mescola i sapori nipponici con quelli nostrani. Vi può capitare di ordinare un chirashi sushi e ricevere un piatto dove oltre al riso e al pesce, ci sono anche pomodorini a fette e broccoletti. A primo impatto si rimane a bocca aperta, poi piano piano la bocca si riempie e la si chiude con piacere gustando i sapori fusion proposti dal locale. I prezzi non sono esosi, a mezzodì ve la potete cavare con 15€ mentre di sera ovviamente si spende un pò di più, ma non troppo. L'unico difetto del locale sono i piatti, e con 'piatti' intendo proprio le stoviglie. Qualsiasi cosa viene servita su un enorme piatto piano, non vi dico la comodita di mangiare il riso con le bacchette su un piatto di questo genere...forse è per questo che solitamente le pietanze a base di riso altrove le servono in piatti fondi!

O-ma.ca.sé. si trova in Via San Fermo della Battaglia al n°1 (una traversa di Via Moscova), per prenotazioni 02.365.170.20. Il sito non cercatelo perchè non c'è.

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: