Donare il sangue a Milano: appuntamento anche alla mostra di Dracula in Triennale

Un'iniziativa davvero molto utile, e allo stesso tempo spiritosa: alla mostra di Dracula ("Dracula e il mito dei vampiri"), allestita in Triennale fino al 24 marzo, sarà infatti possibile donare il sangue grazie all'Avis.

L'associazione infatti, come leggiamo sul Corriere, allestirà un'unità mobile proprio davanti al Palazzo della Triennale durante gli orari di apertura della mostra.

Il Presidente dell'Avis Provinciale, Natale Casati, e il Presidente della sede comunale, Luca Maria Munari, hanno spiegato come è nata quest'idea:

"Abbiamo deciso di abbinare il nostro nome a questa mostra per evidenziare il grande valore etico e simbolico del sangue come elemento insostituibile per la vita e la sopravvivenza di tutti noi. Questa iniziativa rappresenta un'occasione innovativa e insolita per sottolineare come sia più che mai importante dare il proprio contributo per fronteggiare il sempre maggiore fabbisogno di sangue ed emoderivati in campo medico, chirurgico e scientifico"

Si potrà insomma andare a vedere una mostra e fare un gesto utile e importantissimo, perchè donando il sangue si può salvare una vita.

I visitatori dell'esposizione potranno ricevere, se lo vorranno, materiale informativo e potranno fare tutte le loro domande ai volontari e medici presenti (il punto informativo sarà aperto il 6 e 12 febbraio e il 7 marzo dalle 9.00 alle 12.00 e dalle 13.00 alle 15.30), mentre i giorni della raccolta vera e propria sono mercoledì 30 gennaio e mercoledì 13 marzo (dalle ore 8.30 alle 13.00).

  • shares
  • Mail