De Corato: Inasprire le pene per i writers

Grazie al commissario Winchester e ai Simpson che spesso rappresentano la realtà meglio di chiunque altro. Comunque, andiamo alla notizia che rirprendo dall'Ansa. De Corato, attraverso una proposta di legge presentata alla camera, avrebbe richiesto un aumento delle sanzioni per i cosiddetti writers. In particolare, secondo la proposta del vicesindaco milanese, i graffitari potrebbero rischiare fino ad un anno di galera.

Ieri 02blog citava il caso di due graffitari sorpresi all'opera e poi rilasciati, e proprio in seguito a questo avvenimeto De Corato si è fatto sentire:

''A cosa serve l'impegno delle forze di sicurezza se dopo il misfatto i due giovani sono di nuovo in libertà? L'episodio fa riflettere sull'inadeguatezza della normativa in materia di graffiti''

La proposta di legge prevede 3 mesi di carcere per i graffitari e fino ad un anno se il graffito è stato fatto su siti di particolare interesse storico, inoltre multe da 200 fino a 2.000 euro e l'obbligo di ripulitura dei luoghi imbrattati.

  • shares
  • Mail
29 commenti Aggiorna
Ordina: