Da Claudio, un ristorante per chi ama il pescato

Avete voglia di pesce. Ecco un indirizzo da provare e segnarsi in agenda tra i posti dove mangiare bene.

D’altronde la storica Pescheria Da Claudio è da oltre sessant’anni sinonimo di pesce fresco per tutti i milanesi e da quando ha aperto una sala ristorante nella sua nuova sede di via Cusani 1 anche la sua proposta gastronomica si pregia di una qualità davvero apprezzabile.

In cucina uno staff di giovani chef che trattano l’eccellente materia prima con equilibrio e misura, proponendo un menu gourmet di gustosi piatti classici ma anche molta sperimentazione.

Tra i crudi moltissimi carpacci, tartare e crostacei di ogni tipo ma soprattutto il magnifico plateau da Claudio che vede tra l’altro ostriche, fasolari, scampi, astici, granciporro, tartufi e mandorle di mare. Deliziose le catalane (squisita quella di scampi e gamberi viola) così come tra i primi gli spaghetti con ricci di mare e il risotto ai moscardini. Come secondi il pesce viene venduto all’etto ed è possibile scegliere la cottura (alla mediterranea, al vapore, alla griglia, al forno o al sale).

Tra i piatti meno tipici le capesante dorate, purea di mele e zenzero, anelli di scalogno e vellutata d’erba cipollina; “i 2 salmoni: uno fuma e l’altro beve Mojito”; i ravioli di branzino, nage d’acciuga e cime di rapa; maltagliati freschi, scampi, bottarga e lime; tagliolini freschi con lingotto di caviale nero; il trancio di branzino pescato, topinambur e liquirizia; sandwich di salmone arrosto con carciofi e funghi porcini.

Una cena costa in media 50-60€, vini esclusi.

  • shares
  • +1
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: