Elezioni Regionali 2013: la rassegna stampa di lunedì 4 febbraio (ovvero: riassunto delle puntate precedenti)

Dopo alcune settimane passate quasi in sordina, lasciando la vaga impressione di una campagna elettorale per le Regionali 2013 corretta e sportiva, nel giro di un paio di giorni è successo di tutto - tra dichiarazioni al vetriolo, accuse di complotti e molto altro -.

Per cui, per non perdere le fila del discorso, oggi su 02Blog vi proponiamo una specie di 'rassegna stampa': ovvero cercheremo di riassumere in un solo post i principali fatti sul fronte campagna elettorale.

E vi ricordiamo come sempre il nostro sondaggione QUI, il maxipost con i programmi elettorali sintetizzati per voi QUI e gli appuntamenti con i candidati QUI.

IL TG LA7 IGNORA IL MOVIMENTO 5 STELLE?



Questa mattina il blog di Beppe Grillo ha pubblicato una lettera della candidata 'portavoce' del Movimento 5 Stelle SilVana Carcano:

"Alla cortese attenzione del Direttore della Redazione del TG La7, dottor Mentana. Ieri sera il Suo TG delle 20.00 ha trasmesso un servizio sulle elezioni regionali lombarde, nel quale sono stati presentati solo 4 candidati alla Presidenza della Regione Lombardia. Non è stata data nessuna informazione sul MoVimento 5 Stelle e sulla sottoscritta. Ci chiediamo se questa disinformazione sia frutto di una Sua scelta editoriale o se sia un'ennesima svista nei nostri confronti. Chiediamo pertanto un immediato vostro ravvedimento, che si traduca in un adeguato spazio informativo, in uno dei prossimi TG serali (non notturni)"

Siamo andati a recuperare qui il servizio 'incriminato': in effetti dal min 17:17 si è parlato di elezioni regionali, ma in realtà si faceva riferimento alla situazione tra Lega (e Pdl) vs Pd, con il commento di Gabriele Albertini su Roberto Maroni e l'apparentamento con Formigoni. Non sembra un vero e proprio servizio di presentazione di tutti i candidati, per cui apparentemente non ci sarebbe nessun dolo da parte dal tg guidato da Enrico Mentana. Anche perchè a ben vedere mancava anche Carlo Maria Pinardi, candidato di FARE.

ELEZIONI, LATTE, E PANE E NUTELLA

Roberto Maroni, candidato presidente della Lombardia per Lega e Pdl, è sicuro della vittoria: lo ha annunciato lui stesso sul palco del Teatro Nuovo a Milano, durante la presentazione dei candidati al Pirellone (all'esterno militanti Pd hanno distribuito bicchieri di latte in riferimento alla questione delle quote latte, così come la Lega qualche giorno fa aveva distribuito fette di pane e Nutella).

"Festeggeremo la vittoria domenica 7 aprile a Pontida. Nell'anniversario del giuramento, la Lega festeggerà la realizzazione del grande sogno di Gianfranco Miglio"

Come leggiamo su Repubblica, si fa riferimento alla Macroregione del Nord, per la quale Maroni sabato firmerà un 'sacro patto' con gli altri governatori di centrodestra.

Tra le accuse rivolte a Umberto Ambrosoli c'è la provenienza non politica del candidato della coalizione del centrosinistra ("Non ha mai fatto nemmeno il consigliere di zona. Uno che non ha nemmeno la patente A non può guidare una Ferrari come la Lombardia. Ci porta a schiantarci subito"). E:

"Io sono l'antimafia dei fatti, lui quella del blabla"

Ambrosoli ha risposto, riferendosi al caso Zambetti:

"Non siamo noi che sedevamo in giunta con un assessore che aveva preso voti dalla criminalità organizzata. Visto che i leghisti se l'erano presa con Formigoni per questo, il tornare ad abbracciarlo è una cosa che devono spiegare bene"

E, sulla 'patente' ha detto oggi a Repubblica:

"Non mi preoccupa il fatto di non avere la patente perché chi ce l'ha, come Maroni, guida così in stato di ebbrezza che ha fatto deragliare la Lombardia portandola fuori strada"

AMBROSOLI THE APPRENTICE...SEI FUORI!

Questa campagna elettorale è decisamente creativa. Guardate qui sotto il video realizzato dai sostenitori di Albertini sulle promesse di Ambrosoli per nuovi posti di lavoro:

  • shares
  • +1
  • Mail