Un altro nodo ferroviario si scioglie

Toni entusiastici e grosse celebrazioni con un cartellone (vedi foto) degno dell'inizio delle olimpiadi per Ferrovie Nord Milano. Da qualche settimane in Cadorna vengono scandite le ore al completamento del quadruplicamento della tratta ferroviaria fra le stazioni di Cadorna e Bovisa che avverrà domenica prossima 16 Settembre 2007.

La tratta in questione su cui confluiscono tutte le linee di Ferrovie Nord (450 treni al giorno), dopo il potenziamento potrà migliorare la regolarita e aumentare la frequenza del servizio ferroviario, o almeno così promettono i responsabili.

Il progetto di quadruplicamento della linea ferroviaria dalla stazione Cadorna alla stazione Bovisa era nato all'interno di un più ampio piano di ammodernamento delle linee ferroviarie urbane (nuova stazione Domodossola di maggio 2003, realizzazione linee suburbane S1...S10 del dicembre 2004).

Qualche ombra su questa celebrazione viene sollevata dai pendolari: le vecchie linee a singolo binario delle ferrovie nord (soprattutto sulla linea di Asso) sono il vero tappo che rallenta i pendolari, questo quadruplicamento eviterà di accumulare ulteriore ritardo ma non cancellerà gli affollamenti ed i ritardi dovuti ad una linea storica ormai fuori proporzione, rispetto alle necessità dei pendolari.

  • shares
  • +1
  • Mail
9 commenti Aggiorna
Ordina: