Milano: arrestati i Bagarini di biglietti della metropolitana

La notizia sfiora l'assurdo. Siamo abituati a vedere bagarini ovunque ci sia un biglietto, ma mai avremmo pensato di vederli vendere i biglietti dell'ATM. La banda del mezzanino, composta da cinque stranieri di Bangladesh, Ucraina e Egitto, sfasciava le macchinette automatiche che distribuiscono i biglietti in metropolitana, fregava i biglietti e poi li rivendeva a prezzo maggiorato dopo la chiusura dell'edicola o tabaccaio di competenza. La banda è stata sgominata da un intervento delle forze dell'ordine. Bagarini di biglietti ATM, là dove nessun uomo è mai giunto prima.

  • shares
  • Mail
12 commenti Aggiorna
Ordina: