Ricchioni avvistati alla Rinascente

Via blog di Selvaggia Lucarelli scopro una vicenda sconcertante di discriminazione e goffaggine. Ancor più incredibile se le vittime sono un gruppo di gay e il luogo è un ristorante del centro di Milano, quotidianamente invaso da frotte di omosessuali come da ogni altro genere di avventori.

Per conoscere nei dettagli quello che è capitato al noto blogger Insy Loan e ai suoi amici, vi consiglio di leggere il resoconto scritto da lui stesso; se vi accontentate di un riassunto, intanto ecco i fatti.

In quattro, sabato 13 ottobre, vanno a mangiare da Obikà, al settimo piano della Rinascente, dopo una visita culturale a Palazzo Reale. Tutto bene, ma poco prima di andar via (venenum in cauda, dicevano i latini) ecco la pessima sorpresa. Sullo scontrino che ricevono al tavolo trovano una simpatica nota, aggiunta dal cameriere all'ordinazione dei caffè: "macchiato caldo per i ricchioni".

Segue ovvia protesta con i camerieri, con la responsabile e con il direttore. Per i particolari andate direttamente qui.

  • shares
  • Mail
28 commenti Aggiorna
Ordina: