Il nuovo papa confonde Google

Il motore di ricerca più celebre del mondo suggerisce un ristorante come risultato della ricerca "papa Francesco"


I milanesi che oggi, affamati d’informazioni sul neo pontefice appena eletto, si sono fiondati davanti al monitor e hanno digitato su Google “papa Francesco” sono stati accontentati. Infatti oggi il motore di ricerca più famoso del mondo, accanto alle varie notizie giornalistiche riguardo l’elezione del nuovo papa, suggerisce il ristorante Papà Francesco.

Nel caso vi venisse un certo languorino colti da un’improvvisa spinta mistica fra una notizia e l’altra scoprirete che in centro si trova un “ristorante classico” (e non poteva essere altrimenti!) nella migliore tradizione culinaria nostrana. Chissà se le specialità di paste fresche che offre il menù del ristorante quasi omonimo del pontefice, che non fosse per quel minuscolo dettaglio dell’accento che ne altera il significato, sono gradite alla sana tradizione cristiana oppure non sia un accostamento un po’ blasfemo.

Ma che male può fare in fondo, se virtualmente nel paese degli spaghetti e il mandolino il papa, il nuovo rappresentante del Vaticano che pure caratterizza il bel paese, si trovi a condividere la pagina di ricerca con un ristorante vecchio stile? Complice la geo localizzazione infatti questo risultato si ottiene solo nel milanese: forse perché ancora troppo poco cliccata, la ricerca “papa Francesco” ancora per un po’ dovrà accettare l’ironia del risultato. Quando si dice che è il solito "magna magna"..

  • shares
  • +1
  • Mail