Un altro progetto CityLife a Parigi?

Osservate bene le due immagini amorevolmente unite con Photoshop qui a fianco. Non notate nulla di strano? Quei tre grattacieli non vi ricordano proprio niente? Domanda puramente retorica: sono quantomeno simili alle tre torri di Isozaki, Hadid e Libeskind che nel giro di pochi anni svetteranno nei cieli della zona Fiera.

C’è il grattacielo dritto, quello storto, quello che si avvita su sé stesso; si tratta però di un progetto parigino per la riqualificazione di un quartiere periferico. Non era una tendenza da paese sottosviluppato - come sostenuto spesso nei commenti dei post precedenti sul progetto CityLife - quella di costruire in altezza?

Per saperne di più, cliccate qui; tutto in francese però, su Le Monde.

  • shares
  • +1
  • Mail
18 commenti Aggiorna
Ordina: