Milano: l'ecopass sconvolge la viabilità

L'ecopass ha portato con sé polemiche a non finire, dibattiti, ricorsi, controproposte e oltre un anno e mezzo di litigi a Palazzo. Oggi scopriamo che porta con sé anche uno sconvolgimento viabilistico che va al di là dei semplici varchi a pagamento ai bastioni.

Ebbene si, dal 2 gennaio oltre a dover pagare per entrare dentro alla cerchia dei bastioni dovrete stare attenti a 17 nuovi sensi unici e a strade dove potranno passare solo i mezzi pubblici. In breve, potranno transitare solo i mezzi pubblici in direzione centro (non in uscita) nelle seguenti vie: Corso Magenta, Via Lamarmora, Corso di Porta Vigentina, Via Olivetani, Corso Italia e Corso di P.ta Ticinese. In queste vie potranno transitare verso il centro solo mezzi pubblici, perchè sono state studiate entrate nella cerchia esclusive per tram, taxi e autobus.

Per quanto riguarda i nuovi sensi di marcia (sensi unici), eccoli qua: Via Varese, Via Appiani, Via Manin, Via bellini, Via Mayr, Via Cassolo, Via Anelli, ViaMangone, Via Santa Lucia, Via Borgazzi, Via Alessi, Via Vico, Via Tasso, Via Revere, Via Petrarca e Via Cesare da Sesto.

  • shares
  • +1
  • Mail
22 commenti Aggiorna
Ordina: