Fuorisalone 2013: aperitivi, cocktail party e djset del 13 e 14 aprile

Tutti gli appuntamenti da bere e ballare del Fuorisalone per i prossimi giorni!

E' iniziato l’evento che più di ogni altro coinvolge e sconvolge la città. Parliamo del Salone del Mobile 2013 la fiera che riunisce il meglio del design e della creatività italiana e mondiale che si espande e si estende in ogni angolo di Milano con la serie di appuntamenti Fuorisalone, l’insieme di centinaia di eventi, ufficiali e non, esclusivi o aperti a tutti, tanto amati da chi oltre ad arricchire la mente ha tanta tanta voglia di divertirsi.

Ecco la nostra selezione (sempre in aggiornamento, per cui vi conviene tornare spesso!) delle location e dei brand che offrono serate dove bere, ballare, rifocillarsi con buffet più o meno ricchi, gratuitamente e non, tra performance, presentazioni, installazioni e djset dal 9 al 14 aprile.

Il programma dei prossimi giorni


Sabato 13

Hyper Music Design
Dalle 22 alle 3, va in scena Womade e Hyper Music organizzano un evento speciale che celebra arte, musica, design e interattività, trasformando la location in un club del futuro. Tra avanguardia musicale, video mapping 3D, live performance e installazioni interattive di diversi creativi (Matteo Giuseppe Pani, Fiutoartv, Antonio Forteleoni, Basil Green Pencil, Yoichi Iwamoto, Andrea Magnani, Particolari in ferro, Venticinque Zero Uno – 2501, Guido Borso e altri) si ballano le selezioni sperimentali dello special guest dj Nathan Fake, genio dell’elettronica e paladino della Border Comunity di James Holden, oltre a quelle di molti nomi noti dell’underground milanese Broke One (Redbull Music Academy), Svperfine (Womade), Autobot e Waxlife. Ingresso solo con invito o in lista (scrivere una mail a womadefactory@gmail.com o chiamare il 329.4054580) a 5€ dalle 22.30 alle 23.30, poi 10€.
Fabbrica Del Vapore, via Procaccini 4

Nerospinto Borderline Design Week
Dalle 19, un appuntamento fra arte, moda, musica, cibo e design in un “incontro/scontro” creativo che coinvolge oltre venti artisti, poeti e fashion designer (Alessio Minarda, Arianna Di Nuzzo, Barbara Nolli, Caira design, DB living, Elga Jazz, Estratti di Porpora, Koinè, Leonardo Chiti, Leone Landolina, Marika Guida, Mauro Lacqua, Preziosa Jewels, Quinto Ego, Rossana Dalla Rosa, Sperimentàle, So’ White, Studio Amoenus, Tarty creation, VirgoImage e Zushii) che interagiscono con il pubblico in una serata dedicata all’amore e all’eros, tra oggetti di design, creazioni di moda, reading poetici e musicali. Dalle 19, aperitivo con le selezionie djset di DJ Westbanhof e Emre; dalle 22, party con djset a cura di Gaia360. Per partecipare all’evento è necessario indossare una maschera. La serata sostiene la causa di ASA- Associazione Solidarietà AIDS.
Spazio Giulio Romano 8, via Giulio Romano 8

The Magazzini
Lo spazio dinamico e interattivo allestito da Heineken in zona Porta Genova ospita le creazioni di giovani designer emergenti regalando al pubblico una location dove assistere a workshop, gustare aperitivi a base di birra, dalle 17 alle 19, e ballare dopo le 21 con i djset e led party curati da Massive Music.
The Magazzini, via Valenza 2, www.facebook.com/heineken

The Box
Il locale trendy e modaiolo tra i più amati dal pubblico milanese ospita per il Salone del Mobile,
“The box”, uno spazio multifunzionale temporaneo che cambia volto nel corso della giornata studiato da Bertero Panto Marzoli Studio. Luogo espositivo, living room, meeting point, cocktail venue, luogo di performance artistiche e musicali, insomma una “scatola” di 7,5x5metri alto 3,6 mt
che all’esterno del locale diventa vetrina per brand come Zanotta, Malandra 1920, OUT. Stasera Spritz Aperol party con djset di Andres Diamond e Luca Beni. Dalle 18.30.
Bar Blanco, Piazzale Lavater ang. via Morgagni

“Riprendersi il Tempo per gustare il Bello e l’Unico”
Una location trasformata in casa per tutte le giornate della Design Week dove toccare, vedere e annusare lussuosi accessori, complementi e soluzioni d'arredo per interni ed esterni. E mentre ci si gode il percorso tutto da scoprire, tutti gli ospiti possono prepararsi una tazza di tea, proprio come avviene in oriente quando si viene accolti in casa. Ogni giorno una nuance di tea diversa. Dalle 10.30 alle 18.
IL10 Milano, corso Venezia 10, www.il10milano.it

Nnoise
Da tre balconi di via Corsico 3 si gustano esibizioni live in formula “silent”, ovvero affittando le cuffie wireless multicanale fornite da Apparel Silent, direttamente nel corner dedicato al piano terreno. Un progetto contro l’inquinamento acustico nella caotica e fremente Design Week, organizzato da Apparel Music con Brandstorming e RAL8022, che propone ogni giorno un percorso quotidiano tra musica e letteratura a base di dj e live performance, ospiti internazionali in live streaming dal loro home studio, autori in silent reading e molto altro. Inoltre sette drink per sette modi di sedersi sulle creazioni design dei bran CromARTica, Giocanda e A’Zizz. Oggi alle 18 silent reading con Fratelli Lombardo; alle 19 silent B2B contest - teacher vs student; alle 19.30 Share That! presenta Design Swaparty.
Brand-Storming, via Corsico 3, brand-storming.blogspot.it

Memo Design Gallery
Il nuovo tempio del jazz milanese, nato all’interno di un ex cinema degli anni ‘50 diventa per una settimana una design gallery dove sono in mostra i prodotti Eggs design, (lampade, divani, librerie e sedute) in un allestimento curato dall'arch. Memo Colucci, patron del locale, e vengono ospitate le nuovissime collezioni di oggetti in grès, per cuocere, servire e arredare, di Ceramiche Bucci. Inoltre in mostra le foto "Volti del Cinema" di Claudio Moschin. Continua ovviamente la programmazione musicale e di ristorazione con menu da 20/35€ o ingresso con consumazione a 15€. Stasera concerto di Fononazional.
Memo, via Monte Ortigara 30

Domenica 14

“Riprendersi il Tempo per gustare il Bello e l’Unico”
Una location trasformata in casa per tutte le giornate della Design Week dove toccare, vedere e annusare lussuosi accessori, complementi e soluzioni d'arredo per interni ed esterni. E mentre ci si gode il percorso tutto da scoprire, tutti gli ospiti possono prepararsi una tazza di tea, proprio come avviene in oriente quando si viene accolti in casa. Ogni giorno una nuance di tea diversa. Dalle 10.30 alle 18.
IL10 Milano, corso Venezia 10, www.il10milano.it

Nnoise
Da tre balconi di via Corsico 3 si gustano esibizioni live in formula “silent”, ovvero affittando le cuffie wireless multicanale fornite da Apparel Silent, direttamente nel corner dedicato al piano terreno. Un progetto contro l’inquinamento acustico nella caotica e fremente Design Week, organizzato da Apparel Music con Brandstorming e RAL8022, che propone ogni giorno un percorso quotidiano tra musica e letteratura a base di dj e live performance, ospiti internazionali in live streaming dal loro home studio, autori in silent reading e molto altro. Inoltre sette drink per sette modi di sedersi sulle creazioni design dei bran CromARTica, Giocanda e A’Zizz. Oggi alle
13 silent reading con Massimo Giacon per “Come i Griffin, genealogia dell’amorale”; alle 19 djset silent di Kisk & Roy Gilles con DA.JE + guest; alle 21 premiazione Silent B2B contest.
Brand-Storming, via Corsico 3, brand-storming.blogspot.it

Il programma dei giorni scorsi


Martedì 9 aprile

Clocktail
Un evento “fuori dal tempo” per la presentazione dell’originale e “soon to be must have” orologio in silicone, progettato da Luke Hornung e Matteo Vilardo di TheSignStudio per la giovane azienda NK+39. Dalle 18.30 alle 23, tra fiumi di un fresco cocktail firmato Malibu, il rum dall’inconfondibile sapore di cocco.
XL Combines, via Montevideo 9, www.clocktail.it

Nnoise
Da tre balconi di via Corsico 3 si gustano esibizioni live in formula “silent”, ovvero affittando le cuffie wireless multicanale fornite da Apparel Silent, direttamente nel corner dedicato al piano terreno. Un progetto contro l’inquinamento acustico nella caotica e fremente Design Week, organizzato da Apparel Music con Brandstorming e RAL8022, che propone ogni giorno un percorso quotidiano tra musica e letteratura a base di dj e live performance, ospiti internazionali in live streaming dal loro home studio, autori in silent reading e molto altro. Inoltre sette drink per sette modi di sedersi sulle creazioni design dei bran CromARTica, Giocanda e A’Zizz. Oggi alle 19 audiolibro e performance live musicale Jacky 0 – Red Thrill EP + ebook; alle 23 dj set silent di Francesco Zani.
Brand-Storming, via Corsico 3, brand-storming.blogspot.it

Strafecoproject 2013 - The Plastic Side Of The Sea

In occasione di MIART e Salone del Mobile, presenta Strafecoproject 2013 - The Plastic Side Of The Sea, un progetto artistico che mira a sensibilizzare sulle tematiche ambientali a cura di Sarah Mancino con opere di Tine Fehr, Skeleton Sea, Sophie Usunier, Vera Pravda, design di Luca Gnizio – FordesignFor. Foto di materiali non biodegradabili e del loro impatto ambientale sulle spiagge siciliane proiettate all’ingresso dell’hotel. All’interno il visitatore si troverà immerso in un mondo marino, fatto di reti di plastica e di ciò che il mare ci restituisce, camminando sulle onde proiettate per terra. E prima di lasciare la mostra chi vorrà potrà lasciare un messaggio in un apposito “distributore di suggerimenti”. Lo street bar del celebre hotel, meeting point tra i più blasonati fra creativi e designer in transito a Milano propone per l’aperitivo di oggi uno street concert che animerà tutta la strada davanti alle sue vetrine. Dalle 19 alle 22, ingresso libero.
STRAFhotel&bar, via san raffaele 3, www.straf.it

“Riprendersi il Tempo per gustare il Bello e l’Unico”
Una location trasformata in casa per tutte le giornate della Design Week dove toccare, vedere e annusare lussuosi accessori, complementi e soluzioni d'arredo per interni ed esterni. E mentre ci si gode il percorso tutto da scoprire, tutti gli ospiti possono prepararsi una tazza di tea, proprio come avviene in oriente quando si viene accolti in casa. Ogni giorno una nuance di tea diversa. Dalle 10.30 alle 18.
IL10 Milano, corso Venezia 10, www.il10milano.it

Hidden Bathroom
Cocktail party per la presentazione dell’installazione dell’art director Samuele Savio e dell’architetto David Lopez Quincoces che per Forest, team di interior design, hanno reinterpretato l’ambiente bagno in versione lusso minimale. Dalle 19 alle 22.
Loft, via Savona 33, www.forestdesign.it

Visibili&Invisibili
Cocktail party nel loft polivalente pensato dai pubblicitari Valentina Martin e Riccardo Grazioli, in un ex-autofficina, accanto al Teatro Nazionale, dove sono ospitate le opere e le installazioni di molti studi artistici indipendenti milanesi (Hamsters Studio, Davide Ratzo Ratti, Marco Teatro, Fabrizio Folco Zambelli, Paopao Studio, AMBM Video, Adriana Lohmann, Arlette Vermeiren, Caterina Crepax, Dalaleo, Filippo Minelli, Marillina Fortuna, Riccardo Grazioli, 13 Ricrea). Dalle 15 alle 21.
Spazio Asti 17, via Privata Asti 15 e 17, www.spazioasti17.it

The Magazzini – Opening party
Lo spazio dinamico e interattivo allestito da Heineken in zona Porta Genova ospita le creazioni di giovani designer emergenti regalando al pubblico una location dove assistere a workshop, gustare aperitivi a base di birra, dalle 17 alle 19, e ballare dopo le 21 con i djset e led party curati da Massive Music. Oggi special party solo su invito.
The Magazzini, via Valenza 2, www.facebook.com/heineken

Mercoledì 10 aprile

Le Cannibale - The Sound of Design
Un appuntamento tutto da ballare firmato Le Cannibale (il venerdì del Tunnel Club) che, dalle 17.30 alle 4 di mattina, vede alternarsi in consolle tutti i protagonisti di una one-night tra le più amate dai nottambuli milanesi. In sala 1 Andrea Ratti (Le Cannibale - Angle Records), Alan Uzzauto (Deer Waves), Frsh Csh (Le Cannibale), Kosmi (Partystag), Donut (Razzputin), Baffi Boys & Prtpp (q|Lab); in sala 2 Parker Madicine (Classic) vs Turbojazz (Futureground), Uabos vs Mitsu (Le Cannibale) e Brioski (Nang / Codek). Nonpotevano mancare incursioni artistiche e di design di vari creativi (Davide Allieri, Etienne Fiori, Iucu, Serena Fanara, Solomostry & Cristal). Ingresso gratuito.
Spazio Concept, via Vincenzo Forcella 7 (Zona Tortona)

IMA - International Meeting AfterDay
Nel loft di zona Porta Romana stasera si incontrano design e musica, per una notte dal fascino internazionale, proprio come gli artisti che espongono e vi partecipano. Come il collettivo Ingesson Kollektiivinen col loro punto di vista sulla vita, la morte tra arte e cultura; il fotografo d’origine bielorussa Kseniya Stasiankova con i suoi scatti con macchine analogiche; il dj iraniano Davoo che in patria suonava solo in segreto perché a Teheran i party sono vietati dalla legge; il batterista jazz inglese James Conrad Louis Baker; i set di dj Westbanhof e, per rappresentanza italiana, di Zuzzi Diggei. Dalle 22.30 alle 4.30, ingresso gratuito iscrivendosi in lista su www.web-look.it/salonedelmobile
Spazio Giulio Romano, ia Giulio Romano 8, www.web-look.it

Talent’s Manifesto
Nel concept store di zona Ventura Lambrate un cocktail party promosso dal magazine Designspeaking dove scoprire giovani talenti e start-up nel mondo del design (Luis A. Arrivillaga, Avalon, An Italian Theory & Azzurra Gronchi, Andrea Bella, Magali Cruysmans, Vincent Insinga, Cesare Tonolli, Henry&Co., Roberto Santi e Thien Vo) affiancati a “icon pieces” che ne hanno fatto la storia. Dalle 18 alle 21.
Daal Gallery, via Conte Rosso 20

Nnoise
Da tre balconi di via Corsico 3 si gustano esibizioni live in formula “silent”, ovvero affittando le cuffie wireless multicanale fornite da Apparel Silent, direttamente nel corner dedicato al piano terreno. Un progetto contro l’inquinamento acustico nella caotica e fremente Design Week, organizzato da Apparel Music con Brandstorming e RAL8022, che propone ogni giorno un percorso quotidiano tra musica e letteratura a base di dj e live performance, ospiti internazionali in live streaming dal loro home studio, autori in silent reading e molto altro. Inoltre sette drink per sette modi di sedersi sulle creazioni design dei bran CromARTica, Giocanda e A’Zizz. Oggi alle 19 Re.creative 12.0 - silent B2B contest - teacher vs student; alle 20 evento Wu Magazine; alle
21.30 djset silent di Dj Boz & All the hits now.
Brand-Storming, via Corsico 3, brand-storming.blogspot.it

Armonie molecolari
Lo splendido locale di zona Tortona, dominato dal bancone centrale a ferro di cavallo su cui impera un imponente lampadario di oltre 8.300 lampadine di forme e misure differenti, diventa la location che ospita le opere artistiche di Elisa Cella, “Armonie molecolari”. Un’intrigante collezione di quadri che coniugano arte e scienza, tra cellule e molecole, allestita dalla curatrice Giovanna Repossi. Oggi il vernissage dalle 19. La serata prosegue con il dj set Smedile; drink a 10/12€.
Circle, via Stendhal 36, www.circlemilano.com

Liberty e New Liberty
Cocktail party nella location di zona Porta Venezia per l’esposizione di oggetti antichi e design contemporaneo di FBLab e DecorAzione. Creazioni artigianali che legano vetri boemi a pannelli in TNT (tessuto non tessuto), ceramiche barbotine a moderni rivestimenti per gli arredi, cornici Art Nouveau ad elementi di illuminazione. Dalle 18.30.
Porta Venezia in Design, via Rossini 3, www.fbartlab.it, www.d-azione.com

Strafecoproject 2013 - The Plastic Side Of The Sea
In occasione di MIART e Salone del Mobile, presenta Strafecoproject 2013 - The Plastic Side Of The Sea, un progetto artistico che mira a sensibilizzare sulle tematiche ambientali a cura di Sarah Mancino con opere di Tine Fehr, Skeleton Sea, Sophie Usunier, Vera Pravda, design di Luca Gnizio – FordesignFor. Foto di materiali non biodegradabili e del loro impatto ambientale sulle spiagge siciliane proiettate all’ingresso dell’hotel. All’interno il visitatore si troverà immerso in un mondo marino, fatto di reti di plastica e di ciò che il mare ci restituisce, camminando sulle onde proiettate per terra. E prima di lasciare la mostra chi vorrà potrà lasciare un messaggio in un apposito “distributore di suggerimenti”. Lo street bar del celebre hotel, meeting point tra i più blasonati fra creativi e designer in transito a Milano propone per l’aperitivo di oggi uno street concert che animerà tutta la strada davanti alle sue vetrine. Dalle 19 alle 22, ingresso libero.
STRAFhotel&bar, via san raffaele 3, www.straf.it

“Riprendersi il Tempo per gustare il Bello e l’Unico”
Una location trasformata in casa per tutte le giornate della Design Week dove toccare, vedere e annusare lussuosi accessori, complementi e soluzioni d'arredo per interni ed esterni. E mentre ci si gode il percorso tutto da scoprire, tutti gli ospiti possono prepararsi una tazza di tea, proprio come avviene in oriente quando si viene accolti in casa. Ogni giorno una nuance di tea diversa. Dalle 10.30 alle 18.
IL10 Milano, corso Venezia 10, www.il10milano.it

The Magazzini
Lo spazio dinamico e interattivo allestito da Heineken in zona Porta Genova ospita le creazioni di giovani designer emergenti regalando al pubblico una location dove assistere a workshop, gustare aperitivi a base di birra, dalle 17 alle 19, e ballare dopo le 21 con i djset e led party curati da Massive Music.
The Magazzini, via Valenza 2, www.facebook.com/heineken

The Box
Il locale trendy e modaiolo tra i più amati dal pubblico milanese ospita per il Salone del Mobile,
“The box”, uno spazio multifunzionale temporaneo che cambia volto nel corso della giornata studiato da Bertero Panto Marzoli Studio. Luogo espositivo, living room, meeting point, cocktail venue, luogo di performance artistiche e musicali, insomma una “scatola” di 7,5x5metri alto 3,6 mt
che all’esterno del locale diventa vetrina per brand come Zanotta, Malandra 1920, OUT. Stasera “It’s a beatz life” con Irene La Medica & Steve Dub Urban Suite djset e mostra "Le icone pop di Andy Warhol" di Deodato Arte. Dalle 18.30.
Bar Blanco, Piazzale Lavater ang. via Morgagni

L’art à Croquer
Il tutto sulle note elettro-dark/ psichemagic scelte dal direttore d'orchestra Dj _ Nico
Una serata dall’atmosfera circense felliniana a base di degustazioni d’assenzio con i quadri di Max Ferrigno, uno dei maggiori esponenti del pop-surrealismo italiano, i dolcetti colorati di Tamara Pallaro di BakeTherapy e un djset electropsichedelico. Dalle 22.
ZoomBar, via Panfilo Castaldi 26

Dexter Opening party
Dalle 18 alle 21, un opening party con aperitivo e djset per la nuova collezione di Table Machine, tre tavolini realizzati con marmi pregiati e tubi fresati a mano, realizzati in collaborazione con l’architetto Sergio Bonifaccio.
Dexter Milano, p.zza Piemonte 10

L'Acchiappanuvole 3D
Dalle 18 un aperitivo di benvenuto in cortile prima di passare ad ammirare la mostra di Giacomo Geroli, quest’anno in “D, nelle sale della galleria
Spazio DEEPP, via Thaon de Revel 21

B.Creative B.factory
Dalle 19, il cocktail party per la fabbrica di comunicazione integrata che per la prima volta partecipa al Fuorisalone ospitando le opere creative di giovani creativi del design, della moda e dell’architettura.
B.Factory Milano, via delle Rimembranze di Lambrate 7

Spiga On
Cocktail di benvenuto per celebrare la prima Smart street italiana che ottimizza l’illuminazione pubblica, con un ‘ottica di risparmio energetico, grazie alla tecnologia Minos di Umpi. Dalle 19.30.
Tiffany&Co, via della Spiga 19/a

There was no design before
Cocktail party, dalle 18 alle 22, per la presentazione della prima collezione d’arredi totalmente in lamiera di Curti Metallo, in collaborazione con Youtool.it, realizzata da sette diversi studi di design.
Ventura Lambrate, via Ventura 2

Memo Design Gallery
Il nuovo tempio del jazz milanese, nato all’interno di un ex cinema degli anni ‘50 diventa per una settimana una design gallery dove sono in mostra i prodotti Eggs design, (lampade, divani, librerie e sedute) in un allestimento curato dall'arch. Memo Colucci, patron del locale, e vengono ospitate le nuovissime collezioni di oggetti in grès, per cuocere, servire e arredare, di Ceramiche Bucci. Inoltre in mostra le foto "Volti del Cinema" di Claudio Moschin. Continua ovviamente la programmazione musicale e di ristorazione con menu da 20/35€ o ingresso con consumazione a 15€. Stasera concerto di Tullia Barbera.
Memo, via Monte Ortigara 30

Giovedì 11 aprile

Inside-MI
Un party di gala pieno di vip e personalità della moda e del design che ospita la presentazione della nuova collezione di gioielli “must have” Geisha-Love. Un party dal dress code obbligatoriamente elegante che vede in consolle l’ex tronista ora dj Luca Dorigo e il producer Matthew Brown. Dalle 22, ingresso con rigida selezione a 10/15€.
The Club, corso Garibaldi 97

Artbeat
Il locale che si affaccia sul naviglio ospita per tutta la settimana del Salone del Mobile, la mostra “I Sette peccati capitali”, opere pittoriche dell’artista brasiliana-napoletana Renée Melo. Quadri che rappresentano sette donne macchiate di vino in altrettante situazioni tipicamente milanesi: la gola – aperitivo, l’avarizia – shopping e fashion, l’invidia – la scena vip, l’ira – il traffico, l’accidia – la burocrazia, la lussuria – i travestiti, la superbia il business sfrenato. Djset a cura di Clay.
Bond, via Pasquale Paoli 2

Frozen Star
Edizione speciale dedicata ai design addicted del celebre giovedì trasgressivo e friendly ideato dall’eclettico art director Arthur O’Neill. In consolle la diva dj Nacha World, animazione di drag queen e go-go boys. Dalle 23, ingresso con selezione.
11Clubroom, via A. de Tocqueville 11

Popstarz
Il giovedì tutto da ballare a base di pop, electropop, hip hop, rap, rock, indie, anni ‘80/90/2000, ospita le creazioni di Arthropoda Design. In consolle Carlotta Vagnoli, Plastik Doll, Bianca Bonante, Pia Opp. Ingresso dalle 23 a mezzanotte a 10€ con consumazione e una birra, poi 15€.
OF Club, via Alemagna 6

L’Amours Toujours
L’aperitivo del giovedì dell’elegante hotel celebra la Design Week con “L’Amour Toujours”, una serata speciale in compagnia delle installazioni di oggetti d’arredo ludici e colorati firmati Futur Project by Luigi Mariani e della musica brasiliana dei Desafinado Project.
Enterprise Hotel, corso Sempione 91

Square Garden
Cocktail party per la presentazione delle nuove strutture per palazzi e giardini firmate Square Garden, Dalle 19 alle 22:30 con performance di violino e dj set di Elsa Martignoni e Manuel Ledda.
Square Garden, via Madonnina 12, www.squaregarden.com

Strafecoproject 2013 - The Plastic Side Of The Sea
In occasione di MIART e Salone del Mobile, presenta Strafecoproject 2013 - The Plastic Side Of The Sea, un progetto artistico che mira a sensibilizzare sulle tematiche ambientali a cura di Sarah Mancino con opere di Tine Fehr, Skeleton Sea, Sophie Usunier, Vera Pravda, design di Luca Gnizio – FordesignFor. Foto di materiali non biodegradabili e del loro impatto ambientale sulle spiagge siciliane proiettate all’ingresso dell’hotel. All’interno il visitatore si troverà immerso in un mondo marino, fatto di reti di plastica e di ciò che il mare ci restituisce, camminando sulle onde proiettate per terra. E prima di lasciare la mostra chi vorrà potrà lasciare un messaggio in un apposito “distributore di suggerimenti”. Lo street bar del celebre hotel, meeting point tra i più blasonati fra creativi e designer in transito a Milano propone per l’aperitivo di oggi uno street concert che animerà tutta la strada davanti alle sue vetrine. Dalle 19 alle 22, ingresso libero.
STRAFhotel&bar, via san raffaele 3, www.straf.it

“Riprendersi il Tempo per gustare il Bello e l’Unico”
Una location trasformata in casa per tutte le giornate della Design Week dove toccare, vedere e annusare lussuosi accessori, complementi e soluzioni d'arredo per interni ed esterni. E mentre ci si gode il percorso tutto da scoprire, tutti gli ospiti possono prepararsi una tazza di tea, proprio come avviene in oriente quando si viene accolti in casa. Ogni giorno una nuance di tea diversa. Dalle 10.30 alle 18.
IL10 Milano, corso Venezia 10, www.il10milano.it

Nnoise
Da tre balconi di via Corsico 3 si gustano esibizioni live in formula “silent”, ovvero affittando le cuffie wireless multicanale fornite da Apparel Silent, direttamente nel corner dedicato al piano terreno. Un progetto contro l’inquinamento acustico nella caotica e fremente Design Week, organizzato da Apparel Music con Brandstorming e RAL8022, che propone ogni giorno un percorso quotidiano tra musica e letteratura a base di dj e live performance, ospiti internazionali in live streaming dal loro home studio, autori in silent reading e molto altro. Inoltre sette drink per sette modi di sedersi sulle creazioni design dei bran CromARTica, Giocanda e A’Zizz. Oggi alle 16 djset silent di Francesco Zani; alle 18 silent reading con Mariano Scardino “Chiunque tu sia”; alle 19 fashion show + live dance Happy Birthday Mentine Milano; alle 21.30 djset silent di Ballamenti.
Brand-Storming, via Corsico 3, brand-storming.blogspot.it

The Magazzini – Joshua Davis
Lo spazio dinamico e interattivo allestito da Heineken in zona Porta Genova ospita le creazioni di giovani designer emergenti regalando al pubblico una location dove assistere a workshop, gustare aperitivi a base di birra, dalle 17 alle 19, e ballare dopo le 21 con i djset e led party curati da Massive Music. Oggi aperitivo speciale in compagnia del web designer Joshua Davis.
The Magazzini, via Valenza 2, www.facebook.com/heineken

The Box
Il locale trendy e modaiolo tra i più amati dal pubblico milanese ospita per il Salone del Mobile,
“The box”, uno spazio multifunzionale temporaneo che cambia volto nel corso della giornata studiato da Bertero Panto Marzoli Studio. Luogo espositivo, living room, meeting point, cocktail venue, luogo di performance artistiche e musicali, insomma una “scatola” di 7,5x5metri alto 3,6 mt
che all’esterno del locale diventa vetrina per brand come Zanotta, Malandra 1920, OUT. Stasera per il giovedì Diskopolitan djset del patron e resident Lorenzo LSP e perfromance di Hard Ton & Gaia Brigida. Dalle 18.30.
Bar Blanco, Piazzale Lavater ang. via Morgagni>

Memo Design Gallery
Il nuovo tempio del jazz milanese, nato all’interno di un ex cinema degli anni ‘50 diventa per una settimana una design gallery dove sono in mostra i prodotti Eggs design, (lampade, divani, librerie e sedute) in un allestimento curato dall'arch. Memo Colucci, patron del locale, e vengono ospitate le nuovissime collezioni di oggetti in grès, per cuocere, servire e arredare, di Ceramiche Bucci. Inoltre in mostra le foto "Volti del Cinema" di Claudio Moschin. Continua ovviamente la programmazione musicale e di ristorazione con menu da 20/35€ o ingresso con consumazione a 15€. Stasera concerto di Antonio Zambrini.
Memo, via Monte Ortigara 30

  • shares
  • +1
  • Mail