MiArt 2013: la fiera dell'arte contemporanea di Milano

Gallerie d'arte, realtà emergenti, confronti generazionali e anche un po' di design. La quindicesima edizione del MiArt, dal 5 al 7 aprile in Fiera Milano City

È una fiera d'arte, quindi nasce per rivolgersi al mondo del mercato, e per questo anche gli assidui frequentatori di mostre spesso se la lasciano scappare. Ma è un peccato, perché se anche il MiArt è strutturato come una normale fiera - con gli "stand" delle gallerie che espongono alcune delle loro opere e anche se il primo impatto può essere scoraggiante, per quanto è dispersivo - se ci si prende un po' di tempo, e si gira in libertà per i vari stand senza l'ansia di avere per forza un quadro chiaro di quello che si sta vedendo, si può apprezzare il tutto anche senza essere un cultore o un collezionista d'arte contemporanea.

In più il MiArt in questi ultimi anni è andato sempre più incontro ai semplici appassionati, proponendo tavole rotonde & co. Quest'anno si segnalano quattro sezioni principali: Established (gallerie d’Arte moderna e contemporanea), Emergent (realtà giovani), THENnow (coppie di artisti di differenti generazioni a confronto), Object (dedicata al design e alle edizioni limitate).

In più ci saranno i cosiddetti "talk", per fare due esempi: venerdì 5 aprile, dalle 12.15 alle 13.15, ce ne sarà uno dedicato a "La ricostruzione di uno spazio editoriale: dalla rivista al network", con interventi internazionali di curatori di gallerie e caporedattori di riviste artistiche di primissimo livello. Di sabato 6 aprile, dalle 12.15 alle 13.14, ci sarà invece "Multiscreen: la politica dell’immagine e le utopie dell’informazione". Insomma, si cerca anche di dare spazio ad argomenti di discussione che lascino per un attimo da parte le quotazioni degli artisti e gli investimenti più interessanti.

Il tutto è al padiglione 3 di Fieramilanocity (ingresso Viale Scarampo, Gate 5), dal 5 al 7 aprile (vernissage su invito il 4) dalle 12 alle 20. Domenica invece l'orario di apertura è alle 10 per anticipare il blocco del traffico.

  • shares
  • +1
  • Mail