La Milano nascosta della cascine si apre al pubblico

Milano in passato, come tutte le città d'Italia, era piena di cascinali, appena fuori dalla cerchia urbana ci si poteva imbattere in questi splendidi edifici rurali, che ormai sono o distrutti dal tempo, o ad appannaggio di superabbienti.

Il comune ha deciso di riaprire al pubblico le corti e gli antichi fienili delle cascine milanesi ancora vivibili, l'iniziativa va sotto il titolo "La Milano delle cascine" e mette a disposizione del pubblico 6 appuntamenti (con musica, falò 'contadini' e rappresentazioni)che, a partire da domani, 15 gennaio sino a domenica 20, condurranno i milanesi a riscoprire il fascino e la suggestione di luoghi come Cascina Campazzo, Cascina Molino del Paradiso, Cascina San Romano, Cascina Linterno e Cascina Anna.

Su questa pagina del sito del comune trovate tutte le info del caso, in basso ci sono degli allegati scaricabili con il programma completo.

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: