Fuorisalone 2013: tutti gli appuntamenti di sabato 13 e domenica 14 aprile

Il programma completo di oggi, ma il Fuorisalone continua fino a domenica! E prosegue anche il festival tutto da ballare Elita

Sabato 13

Hyper Music Design
Dalle 22 alle 3, va in scena Womade e Hyper Music organizzano un evento speciale che celebra arte, musica, design e interattività, trasformando la location in un club del futuro. Tra avanguardia musicale, video mapping 3D, live performance e installazioni interattive di diversi creativi (Matteo Giuseppe Pani, Fiutoartv, Antonio Forteleoni, Basil Green Pencil, Yoichi Iwamoto, Andrea Magnani, Particolari in ferro, Venticinque Zero Uno – 2501, Guido Borso e altri) si ballano le selezioni sperimentali dello special guest dj Nathan Fake, genio dell’elettronica e paladino della Border Comunity di James Holden, oltre a quelle di molti nomi noti dell’underground milanese Broke One (Redbull Music Academy), Svperfine (Womade), Autobot e Waxlife. Ingresso solo con invito o in lista (scrivere una mail a womadefactory@gmail.com o chiamare il 329.4054580) a 5€ dalle 22.30 alle 23.30, poi 10€.
Fabbrica Del Vapore, via Procaccini 4

Public Design Closing party
Party di chiusura della settimana del Salone del Mobile organizzato da Esterni e I Distratti per la prima volta all’interno di una piscina. Complice il bel tempo stasera apre i cancelli la storica location dell’Argelati con un party a cui accedere gratuitamente semplicemente offrendo un’idea per la prossima edizione della Design Week. Basta fare un tweet su #saloneutile con un suggerimento per il Salone del 2014 e poi dedicarsi al divertimento con un aperitivo in terrazza, con una degustazione di vino e formaggi selezionati da Movimento Turismo del Vino Lombardo, con massaggi shiatsu, consulenze naturopati che, shaolin qi-qong, tong-zi gong/yoga, taijian a cura di Shaolin Temple Italy, con una sauna gratuita, tra il djset a cura de I Distratti, l’acoustic show di Ottavo Richter, le selezioni funky e soul di Missin Red. E per chi vuole rilassarsi anche delle comode amache su cui cullarsi. Dalle 19.
Piscina Argelati, via Segantini 6, www.publicdesignfestival.org

“Fluidic – Sculpture in Motion”
Stasera apre al pubblico la prima installazione di Hyundai dedicata al design, un’installazione luminosa interattiva inserita nell’ambito del Temporary Museum For New Design. Una serata in compagnia della musica elettronica di Jan Jelinek di SCAPE, nome noto del panorama musicale internazionale, con una performance pensata appositamente per l’evento “Fluidic Art meets Fluidic Sound” che darà un ritmo pulsante all’installazione tra giochi di luci e laser dall’effetto unico.
Dalle 20 alle 21, ingresso libero.
Superstudio Più, Via Tortona 27, http://fluidicsculptureinmotion.eu/

Nerospinto Borderline Design Week
Dalle 19, un appuntamento fra arte, moda, musica, cibo e design in un “incontro/scontro” creativo che coinvolge oltre venti artisti, poeti e fashion designer (Alessio Minarda, Arianna Di Nuzzo, Barbara Nolli, Caira design, DB living, Elga Jazz, Estratti di Porpora, Koinè, Leonardo Chiti, Leone Landolina, Marika Guida, Mauro Lacqua, Preziosa Jewels, Quinto Ego, Rossana Dalla Rosa, Sperimentàle, So’ White, Studio Amoenus, Tarty creation, VirgoImage e Zushii) che interagiscono con il pubblico in una serata dedicata all’amore e all’eros, tra oggetti di design, creazioni di moda, reading poetici e musicali. Dalle 19, aperitivo con le selezionie djset di DJ Westbanhof e Emre; dalle 22, party con djset a cura di Gaia360. Per partecipare all’evento è necessario indossare una maschera. La serata sostiene la causa di ASA- Associazione Solidarietà AIDS.
Spazio Giulio Romano 8, via Giulio Romano 8

The Magazzini
Lo spazio dinamico e interattivo allestito da Heineken in zona Porta Genova ospita le creazioni di giovani designer emergenti regalando al pubblico una location dove assistere a workshop, gustare aperitivi a base di birra, dalle 17 alle 19, e ballare dopo le 21 con i djset e led party curati da Massive Music.
The Magazzini, via Valenza 2, www.facebook.com/heineken

The Box
Il locale trendy e modaiolo tra i più amati dal pubblico milanese ospita per il Salone del Mobile,
“The box”, uno spazio multifunzionale temporaneo che cambia volto nel corso della giornata studiato da Bertero Panto Marzoli Studio. Luogo espositivo, living room, meeting point, cocktail venue, luogo di performance artistiche e musicali, insomma una “scatola” di 7,5x5metri alto 3,6 mt
che all’esterno del locale diventa vetrina per brand come Zanotta, Malandra 1920, OUT. Stasera Spritz Aperol party con djset di Andres Diamond e Luca Beni. Dalle 18.30.
Bar Blanco, Piazzale Lavater ang. via Morgagni

“Riprendersi il Tempo per gustare il Bello e l’Unico”
Una location trasformata in casa per tutte le giornate della Design Week dove toccare, vedere e annusare lussuosi accessori, complementi e soluzioni d'arredo per interni ed esterni. E mentre ci si gode il percorso tutto da scoprire, tutti gli ospiti possono prepararsi una tazza di tea, proprio come avviene in oriente quando si viene accolti in casa. Ogni giorno una nuance di tea diversa. Dalle 10.30 alle 18.
IL10 Milano, corso Venezia 10, www.il10milano.it

Nnoise
Da tre balconi di via Corsico 3 si gustano esibizioni live in formula “silent”, ovvero affittando le cuffie wireless multicanale fornite da Apparel Silent, direttamente nel corner dedicato al piano terreno. Un progetto contro l’inquinamento acustico nella caotica e fremente Design Week, organizzato da Apparel Music con Brandstorming e RAL8022, che propone ogni giorno un percorso quotidiano tra musica e letteratura a base di dj e live performance, ospiti internazionali in live streaming dal loro home studio, autori in silent reading e molto altro. Inoltre sette drink per sette modi di sedersi sulle creazioni design dei bran CromARTica, Giocanda e A’Zizz. Oggi alle 18 silent reading con Fratelli Lombardo; alle 19 silent B2B contest - teacher vs student; alle 19.30 Share That! presenta Design Swaparty.
Brand-Storming, via Corsico 3, brand-storming.blogspot.it

Memo Design Gallery
Il nuovo tempio del jazz milanese, nato all’interno di un ex cinema degli anni ‘50 diventa per una settimana una design gallery dove sono in mostra i prodotti Eggs design, (lampade, divani, librerie e sedute) in un allestimento curato dall'arch. Memo Colucci, patron del locale, e vengono ospitate le nuovissime collezioni di oggetti in grès, per cuocere, servire e arredare, di Ceramiche Bucci. Inoltre in mostra le foto "Volti del Cinema" di Claudio Moschin. Continua ovviamente la programmazione musicale e di ristorazione con menu da 20/35€ o ingresso con consumazione a 15€. Stasera concerto di Fononazional.
Memo, via Monte Ortigara 30

Domenica 14

“Fluidic – Sculpture in Motion”
Si ripete anche oggi pomeriggio l’experience proposta dalla prima installazione di Hyundai dedicata al design, un’installazione luminosa interattiva inserita nell’ambito del Temporary Museum For New Design. Un appuntamento in compagnia della musica elettronica di Jan Jelinek di SCAPE, nome noto del panorama musicale internazionale, con una performance pensata appositamente per l’evento “Fluidic Art meets Fluidic Sound” che darà un ritmo pulsante all’installazione tra giochi di luci e laser dall’effetto unico. Dalle 15 alle 16, ingresso libero.
Superstudio Più, Via Tortona 27, http://fluidicsculptureinmotion.eu/

“Riprendersi il Tempo per gustare il Bello e l’Unico”
Una location trasformata in casa per tutte le giornate della Design Week dove toccare, vedere e annusare lussuosi accessori, complementi e soluzioni d'arredo per interni ed esterni. E mentre ci si gode il percorso tutto da scoprire, tutti gli ospiti possono prepararsi una tazza di tea, proprio come avviene in oriente quando si viene accolti in casa. Ogni giorno una nuance di tea diversa. Dalle 10.30 alle 18.
IL10 Milano, corso Venezia 10, www.il10milano.it

Nnoise
Da tre balconi di via Corsico 3 si gustano esibizioni live in formula “silent”, ovvero affittando le cuffie wireless multicanale fornite da Apparel Silent, direttamente nel corner dedicato al piano terreno. Un progetto contro l’inquinamento acustico nella caotica e fremente Design Week, organizzato da Apparel Music con Brandstorming e RAL8022, che propone ogni giorno un percorso quotidiano tra musica e letteratura a base di dj e live performance, ospiti internazionali in live streaming dal loro home studio, autori in silent reading e molto altro. Inoltre sette drink per sette modi di sedersi sulle creazioni design dei bran CromARTica, Giocanda e A’Zizz. Oggi alle
13 silent reading con Massimo Giacon per “Come i Griffin, genealogia dell’amorale”; alle 19 djset silent di Kisk & Roy Gilles con DA.JE + guest; alle 21 premiazione Silent B2B contest.
Brand-Storming, via Corsico 3, brand-storming.blogspot.it

  • shares
  • +1
  • Mail