Poste, arretrati e ritardi nelle consegne: la soluzione sono nuove assunzioni

postaDiverse segnalazioni ci sono arrivate e anche la nostra esperienza lo conferma, esiste un reale problema di ritardi nella consegna della posta.

Anche a voi succede da un mesetto di ricevere posta in ritardo, o di non riceverne affatto per giorni? Il problema è stato riscontrato in molte città italiane, tra cui Roma, come segnalato dai nostri "cugini" di 06Blog. Se a Roma le tonnellate inevase sarebbero una sessantina, a Milano sarebbero ben 200 le tonnellate di corrispondenza che giacciono in attesa di essere consegnate.

In Lombardia pare si intenda arginarlo con nuove assunzioni di portalettere, sia a tempo determinato sia indeterminato, per velocizzare lo smaltimento degli arretrati e la loro consegna ai destinatari, nel più breve tempo possibile.

Nel frattempo a semplici "fastidi" si aggiungono i problemi veri, ovvero sia le varie morosità determinate dal mancato recapito di bollette e fatture. Ci sarà mai in Italia qualcuno che paghi e che si assuma la responsabilità per i disservizi che noi cittadini paghiamo profumatamente?

  • shares
  • Mail
9 commenti Aggiorna
Ordina: