Gas: contatori vecchi e bollette gonfiate

Sapete quanti anni ha il vostro contatore del gas? Se è troppo vecchio (mettiamo oltre i 15 anni) è possibile che i consumi registrati siano superiori a quelli reali, con una differenza che può arrivare al 15%.

Lo hanno verificato i periti nominati dalla Procura di Milano, che sta conducendo un'indagine proprio sulle aziende di fornitura del gas. I primi risultati sono inquietanti: i vecchi contatori, quelli a membrana naturale, pare che distorcano i dati (a danno del consumatore, ça va sans dire), gonfiandolo in media del 10%. Se controllate le vostre bollette e contate il 10% dei consumi degli ultimi anni...

I manager delle principali aziende sono accusati - secondo Repubblica - di associazione per delinquere finalizzata alla truffa. Ora: è probabile che dal punto di vista penale non si concluda un granché, ma di certo molti di noi correranno a chiamare l'Aem (o Enel Gas) per farsi sostituire il contatore.

  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: