Città sicura: la Lega regala spray al peperoncino


Passato un periodo di furore – in cui ci ritrovammo anche un sindaco come Marco Formentini, è sempre bene ricordarlo – la Lega Nord a Milano ha sempre vivacchiato, cavalcando, un po’ come ovunque, le paure e le incertezze dell’uomo comune.

Dalla sicurezza, ai cinesi – ricordo l’anno scorso una surreale manifestazione con Borghezio che parlava da un podio ornato con una bandiera tibetana: per la serie “i nemici dei nostri nemici sono nostri amici” – passando per le occupazioni abusive delle case popolari, fino alle crociate contro le auto blu, di cui anche noi ci eravamo occupati.

L’ultima idea uscita dalla sede di via Bellerio è la seguente: regalare migliaia di bombolette di spray urticante alle donne milanesi. Questo in quanto, secondo Matteo Salvini «Il 2008 ha fatto registrare un preoccupante aumento delle violenze». Ma i crimini non erano in diminuzione, come dichiarato dallo stesso questore, Vincenzo Indolfi, poche settimane fa?

  • shares
  • +1
  • Mail
12 commenti Aggiorna
Ordina: