Expo 2015: presentato il Padiglione Italia

Ecco il progetto vincitore del concorso internazionale

Alla base doveva esserci il concetto di "vivaio", ed ecco che il progetto vincitore del concorso internazionale per la creazione del Padiglione Italia di Expo 2015 sarà un palazzo che spunterà come un albero: "Casa Italia". Padiglione che appunto rappresenterà il paese ospite, ma che soprattutto è destinato a restare in vita anche al termine dell'esposizione universale.

Gallery. Expo 2015: le immagini del Padiglione Italia

Un edificio foresta, che poggia su tronchi e radici. All'esterno non sembrerà molto più di un parallelepipedo ricoperto da pannelli, ma il punto forte sarà all'interno: una piazza sovrastata da un lucernario rivestito da sensori fotovoltaici da cui si svilupperanno altri quattro edifici. Il tutto ospiterà uffici, auditorium, lo spazio espositivo e più su un ristorante, dotato di terrazza giardino da cui si dominerà l'Expo.

Autore del progetto è lo studio romano Nemesi & partner con la collaborazione degli studi Proger e Bms, che hanno superato altri 68 progetti provenienti da tutto il mondo. Padiglione che, finito l'Expo, dovrebbe trasformarsi nel Palazzo dell'Innovazione della Camera di Commercio.

Solite parole di entusiasmo da parte delle istituzioni ("Il Padiglione Italia sarà ambasciatore non solo del Made in Italy nell’accezione più alta delle sue tradizioni, ma anche della capacità dei milanesi e degli italiani di risorgere da ogni crisi", ha detto Pisapia), ma che adesso dovrà dimostrare di saper sconfiggere gli endemici ritardi che attanagliano l'Expo milanese.

I lavori dovranno essere fatti in 16 mesi: 30 milioni di euro necessari per l'edificio principale, altri 10 per tutti gli spazi.

Expo 2015: le immagini del Padiglione Italia
Expo 2015: le immagini del Padiglione Italia
Expo 2015: le immagini del Padiglione Italia
Expo 2015: le immagini del Padiglione Italia
Expo 2015: le immagini del Padiglione Italia
Expo 2015: le immagini del Padiglione Italia

  • shares
  • +1
  • Mail