Elio e le Storie Tese: Parco Sempione

Vi è capitato di quietarvi, sdraiati sull'erba del Parco Sempione, tirare un sospiro di sollievo e dire tra se e se: finalmente la pace. Poi, improvvisamente, il suono dei bonghi vi desta e vi cattura. Seguite il ritmo, tu, tu, pa, tu, tu, pa... vi piace e dondolate la testa. Fin quando decidete di aprire il libro, leggete qualche riga e il suono dei bonghi è ancora li che vi penetra nel cervello. Da quel momento decidete di odiare i bonghi e rispettivi suonatori freakettoni. Ecco l'antefatto del nuovo singolo di Elio e le Storie Tese, "Parco Sempione".

Ma dai bonghisti del parco, Elio e soci allargano la satira allo spinoso problema della cementificazione, citando il Bosco di Gioia -abbattuto per far posto alla nuova sede della provincia nonostante la raccolta delle 16000 firme delle quali si fece promotore proprio Rocco Tanica - fino all'Ecopass. Rideteci su.

  • shares
  • +1
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: