Ecopass a caso: tredicimila sms sbagliati

Anche a Disneyland i primi tempi non funzionava nulla. Però qui funziona ancora di meno: e non vedo in giro nè Topolino, nè la Bella Addormentata nel Bosco o i sette nani. Forse a qualcuno di voi ieri sono arrivati due sms dal comune: in uno si annunciava la chiusura della vostra “posizione” ecopass, ovvero che il vostro abbonamento per residenti piuttosto che il carnet multiaccesso erano stati chiusi.

Come? Nessuno di voi aveva fatto nulla del genere? Infatti nessuno l’aveva fatto. Era un errore del sistema informatico del Comune – o meglio di qualcuno del Comune, le macchine non sbagliano da sole – tanto che agli stessi tredicimila è arrivato un altro sms di scuse poco dopo. Edoardo Croci ha gentilmente chiesto la testa su un piatto dei responsabili tecnici dell’errore. Trovate qualche dettaglio in questo articolo de "Il Giornale".

  • shares
  • +1
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: