Posteggio mai aperto in Via Tibaldi

Traffico e parcheggio, sono questi i due problemi maggiori di Milano, o almeno dal punto di vista amministrativo sono due questioni fondamentali su cui si fanno e si disfano maggioranze e programmi poltici, vedi ecopass. Nonostante l'importanza della questione il comune a volte affronta il problema con un po' troppa leggerezza.

Un paio di settimane fa Aldo Ugliano, consigliere comunale d'opposizione, aveva denunciato lo stato d'abbandono di un parcheggio comunale interrato e mai aperto dal termine dei lavori, ovvero dai mondiali del '90. Ieri Ugliano e Maurizio Baruffi, anche lui consigliere d'opposizione, hanno denunciato l'esistenza di un altro parcheggio comunale mai aperto. Si trova in Via Tibaldi, vicino alla sede del consiglio di zona e della biblioteca, e potrebbe ospitare 60 vetture. Perchè non è mai stato aperto? Si possono fare solo ipotesi, in ogni caso è da più di un anno che è pronto e chiuso.

  • shares
  • +1
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: