Senzatetto morto a Milano per il freddo

Un senzatetto di origini straniere è stato trovato morto questa mattina a Milano. Quando è stato trovato era ancora avvolto nelle coperte che avrebbero dovuto riscaldarlo, la morte pare sia arrivata per assideramento.

L'uomo, egiziano di 42 anni, dormiva sotto il casello daziario di Porta Nuova, dove è stato trovato intorno alle 7.20 di questa mattina. Storie come questa fanno sempre riflettere, un uomo di mezza età si ritrova lontano dal suo paese, dagli amici, dalla famiglia, si ritrova a dormire per strada e muore di freddo. Assurdo e ingiusto.

  • shares
  • +1
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: