Ferrovie nel caos stamattina. La circolazione riprende normale

Mattinata di ritardi in Lombardia a causa di un guasto all'apparato centrale di smistamento della stazione di Rogoredo (Milano) che ha provocando stamane disagi alla circolazione dei treni nel compartimento di Milano, con conseguenze anche sulle linee dirette verso Genova e verso Piacenza e Bologna, e sui convogli dei pendolari formatisi a Piacenza e a Pavia.

Sono segnalati ritardi dai 30 minuti all'ora e cancellazioni (una decina). Alcuni treni sono stati deviati sulla linea che passa da Lambrate. Pare che la situazione si sia normalizzata. Un primo bilancio parla di una decina di treni cancellati o parzialmente cancellati (sono stati fermati prima delle stazioni d'arrivo); altri (quelli provenienti da Bologna) deviati via Verona o via Cremona. A voi com'è andata?

  • shares
  • +1
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: