Statale di Milano: la polizia carica gli studenti dopo lo sgombero della ex Cuem

Celere in tenuta antisommossa e scontri con gli universitari, che protestavano per lo sgombero della libreria autogestita.

La Polizia ha fatto ingresso alla Statale di Milano e ha caricato gli studenti che stavano protestando per lo sgombero forzato della ex Cuem, la libreria universitaria fallita un anno fa che da allora era stata occupata e si era trasformata in una libreria autogestita da un gruppo di studenti.

Fotogallery. Statale di Milano: la polizia carica gli studenti

Nel week end la Statale aveva deciso di chiudere la vicenda ricorrendo a rimedi drastici: pavimento della Cuem sradicato, tolti tutti i materiali e i libri degli studenti, recintatata con una rete arancione e subito cantierizzata. Il tutto solo con personale universitario e approfittando del fatto che nessuno degli studenti fosse all'interno dell'università.

Oggi, quindi, la sorpresa. Che ha subito scatenato le proteste e che ha portato la Polizia a fare ingresso in tenuta antisommossa. La cosa è molto rara, visto che alle forze dell'ordine è interdetto l'ingresso nelle università a meno che non vengano chiamate direttamente dal rettore. Cosa che quindi è probabilmente avvenuta.

Per il momento si segnalano cariche contro gli studenti e feriti trasportati al Policlinico. Mentre è in corso la mobilitazione attraverso i social network. Molti ragazzi si stanno recando in Statale in questo momento, anche se l'Università è stata blindata dalla polizia.




Statale di Milano: cariche agli studenti
Statale di Milano: cariche agli studenti
Statale di Milano: cariche agli studenti
Statale di Milano: cariche agli studenti
Statale di Milano: cariche agli studenti
Statale di Milano: cariche agli studenti
Statale di Milano: cariche agli studenti
Statale di Milano: cariche agli studenti
Statale di Milano: cariche agli studenti

  • shares
  • +1
  • Mail