Il Chianti conquista Brera, per un assaggio di Expo

Da oggi a giovedì 23 maggio, il quartiere di Brera ospita per la prima volta un percorso enogastronomico, a base di profumi, sapori e luoghi delle cantine del noto Consorzio Vino Chianti.

Il “Brera Expo Wine Tour, Le vie del Chianti in Città” offre a tutti i cittadini e ai turisti un nuovo assaggio di ciò che accadrà nel 2015, quando Milano ospiterà la grande Esposizione Universale il cui tema portante sarà l’alimentazione.

L’evento prende il via stasera alle 17 presso il punto Enel di Via Broletto con un incontro con Anna Wolter, astrofisica dell’Osservatorio di Brera, dal tema affascinante “EnoG-Astronomia: rosso marziano, l’universo etilico”, e per tre giorni ospiterà il Chianti Point, un bar dove sorseggiare un buon calice di Chianti osservando le stelle.

Ma tutta la zona sarà animata da scenografici allestimenti a tema nei negozi che hanno aderito all’iniziativa, nelle cui vetrine uva, tralci, bicchieri e bottiglie di vino Chianti faranno da padrone.

In questi esercizi (che espongono il marchio Brera Expo Wine Tour) si possono richiedere gli speciali buoni degustazione da utilizzare nei bar e i ristoranti del quartiere per assaggiare gratuitamente i migliori Chianti Docg accompagnati da formaggio francese Paysan Breton e dagli stuzzichini preparati dal catering dei ragazzi ex Beccaria della comunità Kayròs di Don Claudio Burgio.

Per tutti i giorni della kermesse in piazza del Carmine si potranno acquistare le bottiglie del Consorzio Chianti e alcune delle prelibatezze della comunità Kayros a cui tutti i proventi saranno devoluti.

  • shares
  • +1
  • Mail